Archivi mensili: gennaio 2018

Ho mandato il curriculum e mi ha risposto: ma è sordo!

Alexandra Nötzlli, presidente della Federazione dei sordi, racconta delle discriminazioni cui sono confrontate le persone audiolese. (altro…)

Sordità infantile, pubblicato il bando per studiare in USA

Nuova opportunità per chi aspira a diventare un professionista nell’ambito della sordità infantile. (altro…)

Arrivano gli audiolibri su Google Play

Gli audiolibri disponibili su Google Play in 45 paesi e 9 lingue. (altro…)

Glaucoma: campagna di prevenzione

Un milione gli italiani colpiti. La visita oculistica dopo i 40 anni potrebbe evitare il 30% dei casi di cecità.  (altro…)

Pianezza intitolerà un giardino a Braille con percorsi dedicati agli ipovedenti

Il sindaco: “Ci sembra un bel modo per fare inclusione”. (altro…)

Disabilità visive, l’Europarlamento approva il Trattato di Marrakesh

Approvato al Parlamento europeo il Trattato di Marrakesh, volto a facilitare l’accesso alle pubblicazioni (altro…)

Startup israeliana svela la cornea artificiale

La startup israeliana di dispositivi medici oftalmologici CorNeat Vision ha annunciato  (altro…)

Il primo Master Universitario per assistenti alla comunicazione

In attesa che diventi finalmente realtà il riconoscimento degli assistenti alla comunicazione,  (altro…)

ICOTEA: la nuova strategia didattica per la disabilità visiva

L’inclusione scolastica dei ragazzi con disabilità visiva rimane sempre un tema centrale,  (altro…)

Alice insegna la lingua dei segni ai neonati

A Oderzo parte un corso di baby signs per «agevolare» la comunicazione tra genitori e i figli fino a due anni.

(altro…)

Torna su ↑

Torna su