Archivi annuali: 2019

Ricerca: il cervello dei non vedenti si adatta per affinare l’udito, studio

Le persone che nascono cieche o lo diventano precocemente spesso hanno un senso dell’udito più sensibile, specialmente quando si tratta di abilità musicali o di tracciare oggetti in movimento nello spazio, come quando si attraversa una strada trafficata usando solo il suono come ‘bussola’. Per decenni gli scienziati si sono chiesti quali cambiamenti nel cervello siano alla base di queste capacità uditive avanzate. (altro…)

Dalla Regione contributi per acquistare i libri di testo

Da alcuni giorni le famiglie vercellesi possono richiedere il nuovo voucher scuola 2019-2020, il ticket virtuale introdotto dalla Regione per gli acquisti legati al diritto allo studio, come i testi scolastici. Il bando è stato aperto in anticipo rispetto agli scorsi anni per permettere l’erogazione entro l’estate, in tempo con il suono della prima campanella. (altro…)

Patricia Bath e il dispositivo che ha rivoluzionato l’oftalmologia

Professoressa universitaria, oftalmologa di fama internazionale, inventrice con cinque brevetti all’attivo. Patricia Bath è tra le 58 donne che hanno cambiato il mondo secondo il TIME. (altro…)

“I libri per tutti”: un buon punto di partenza

«Comunicare – scrive Simona Petaccia – è un bisogno e un diritto, non un desiderio o un dono, e deve esserlo anche quando una disabilità cognitiva, sensoriale o motoria ostacola i movimenti del corpo, le espressioni del viso, l’uso della voce, la capacità di scrittura o di lettura. (altro…)

Il coro “Mani bianche” conquista Sesto Fiorentino

Il coro “Mani bianche” a Sesto Fiorentino dipinge la musica con i gesti delle mani: la magia e l’emozione tra le loro dita. 

Con gesti ampi o minuziosi dipingono la musica e trasmettono l’emozione dei ragazzi che utilizzano la lingua dei segni. (altro…)

Vorrei sviluppare un videogioco per persone con disabilità visiva

«Io, studente cieco parziale adolescente – scrive Alessio Antonucci – ho deciso di creare un videogioco per chi non gode del dono della vista. Sarà simile a un celebre originale, (altro…)

Glaucoma, Osvi: il 45% dei pazienti non segue la terapia

ROMA. Circa il 45% dei pazienti con glaucoma non segue correttamente la terapia ipotonizzante perché assume meno del 75% della dose prevista.  (altro…)

Un kit ipertecnologico per i ciechi: agli studenti del “Levi Montalcini”

Rappresentavano il Piemonte a “Futura Genova”, hanno sbaragliato in finale Lombardia e Liguria.

(altro…)

Progetto Beethoven: musica accessibile con tecnologia Rai d’avanguardia al servizio delle persone ipoudenti

Con il Progetto Beethoven: Accorda la Sinfonia al tuo Sentire, la RAI fornirà uno spazio accessibile per le persone sorde portatrici di impianto cocleare e/o protesi acustica all’interno dell’Auditorium Rai di Torino ‘Arturo Toscanini’. (altro…)

Milagros, diversità diventa bellezza

All’Instituto Cervantes 47 tavole degli spagnoli Juan e Olmos

ROMA – La diversità che diventa bellezza, la disabilità come opportunità di crescita, l’arte che diventa uno strumento di inclusione: due tra i più importanti illustratori spagnoli, Ana Juan e Roger Olmos, (altro…)

Torna su ↑

Torna su