Archivi mensili: aprile 2018

L’Uici pubblica un bando per finanziare progetti dedicati a lavoratori ciechi e ipovedenti

L’iniziativa, che sarà avviata grazie ai fondi raccolti con la Lotteria Nazionale Louis Braille del 2017,  (altro…)

Cuneo, ragazzo sordo impara la geografia con le cartoline. Dopo un appello su Fb arrivano da tutta Italia

Superare ogni limite e confine per insegnare la geografia. Anche grazie alle cartoline giunte da tutto il mondo. (altro…)

Ecco l’avvio della 3a edizione della Eyecup golf competition

Il circuito golfistico organizzato e promosso da Lucio Buratto prenderà il via a Monza il 19 maggio.

(altro…)

Gavi, primo passo verso un Forte senza barriere

Il Forte di Gavi apre le sue porte ai disabili. Grazie alla collaborazione tra il Polo Museale del Piemonte, l’Istituto dei Sordi di Torino, l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti e l’Ens,  (altro…)

Il web e l’empatia nella riabilitazione di ciechi e ipovedenti: il modello di Yeah

Una coooperativa sociale veronese fondata da giovani ipovedenti propone un modello integrato di assistenza che si basa sul web e le risorse informatiche. (altro…)

Cinema, assegnati 2 mln di euro a 60 progetti di adeguamento delle sale per persone con disabilità sensoriale

Pubblicata la lista dei beneficiari dei due milioni di euro previsti dal Bando per l’adeguamento tecnologico delle sale per persone con disabilità sensoriale – Anno 2017.  (altro…)

Pedius, l’app che consente ai sordi di comunicare

Consentire ai clienti non udenti di comunicare con il mondo dell’energia e favorire la piena integrazione dei dipendenti non udenti nell’ambiente di lavoro.  (altro…)

OrCam MyEye 2.0 trasforma le immagini in parole

Sul mercato sono disponibili ormai da tempo collaudate tecnologie destinate agli ipoudenti in grado di amplificare il suono.  (altro…)

L’audiodescrizione ad uso domestico e privato

Promuovere il valore socio-culturale del cinema, ma anche far conoscere lo stato dell’arte della Legge sul Cinema in Italia  (altro…)

Echoes From Levia Soulbound, videogioco per ciechi e ipovedenti

L’innovativo titolo di Cloverbit è un esempio virtuoso d’inclusione e accessibilità videoludica.
(altro…)

Torna su ↑

Torna su