Archivi mensili: dicembre 2013

Un Concerto di Natale molto Particolare

Non è assolutamente facile cantare una canzone di Natale usando il linguaggio dei segni. Nella comunità dei non udenti, i figli di adulti sordi, o CODA (Children of Deaf Adult), sono comunemente indicati come “mother father deaf“. La ricerca ha dimostrato che oltre il 90% di tutti i bambini nati da genitori sordi non sono affetti da sordità o altri problemi di udito (altro…)

Negli uffici comunali arriva l’interprete per le persone sorde

livorno_municipio02Livorno. Parte il 19 dicembre all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune (URP) un importante servizio per le persone sorde che verrà attivato in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi e con Associazione “COMUNICO”. Si chiama “Sportello ABC, Abbattimento Barriere Comunicative” nei confronti appunto di persone con deficit auditivo (altro…)

Gli alunni del Vittorini e la lingua dei segni

SIRACUSA. “Su le mani” è un progetto innovativo che vede gli alunni della scuola primaria dell’VIII Istituto comprensivo “Elio Vittorini” alle prese con la lingua italiana dei segni, ossia la lingua madre delle persone sorde (altro…)

L’architetta sorda che progetta case sicure anche per chi non sente

“Tradurre tutto il mondo sonoro in visibilità”: è la regola fondamentale indicata da Consuelo Agnesi, protagonista di un incontro per Mason Perkins Deafness Fund. “Ho deciso di essere più forte di coloro che costruiscono barriere” (altro…)

Borsa di studio Fullbright-Wirth

Borsa di studio Fullbright-Wirth, studiare negli Usa il sostegno ai bambini sordociechi Studiare negli Usa il sostegno ai bambini sordociechi. Il concorso prevede la copertura totale delle spese per alloggio, viaggio e tasse universitarie per frequentare un master alla Gallaudet University di Washington. L’Ateneo statunitense è l’unico al mondo bilingue (Lis e inglese) per formare professionisti nel mondo della sordità (altro…)

Google Glass 4 Lis al Museo Egizio di Torino: continua la polemica tra ENS e FIADDA

L’Ente nazionale sordi risponde alla presa di posizione ‘anti Google glass 4 Lis’ della Fiadda. E specifica: “la maggioranza dei sordi usa la Lis, ma Ens è comunque a favore dell’autodeterminazione della persona sorda sulla scelta delle modalità comunicative” (altro…)

Web: Un’App per non udenti, per gestire la burocrazia

È il progetto Elisir. Consente, tramite tablet, di denunciare un furto, richiedere un documento o prenotare una visita: cose spesso impossibili da soli. Sperimentazione partita a Tor Bella Monaca di Redattore Sociale (altro…)

Un’applicazione mobile consentirà alle persone sorde d’invocare l’aiuto della polizia

Un'applicazione mobile consentirà alle persone sorde d'invocare l'aiuto della poliziaFinora, coloro che hanno una disabilità uditiva avevano solo la possibilità di inviare SMS ai numeri d’emergenza. Utile anche per combattere la violenza di genere (altro…)

CineDeaf 2013 – Vincitori e Partecipanti

Si è conclusa, presso il Teatro Vascello di Roma, la seconda edizione del CINEDEAF, Festival Internazionale del Cinema Sordo (altro…)

TORINO. Tanti film del Festival Sotto18 con sottotitolazione

Ci sono tanti film con lingua originale con sottotitolazione in italiano, l’ingresso sarà completamente gratuito. Si consiglia di consultare il programma e presentare almeno mezz’ora prima per garantire un posto in cinema (altro…)

Torna su ↑

Torna su