Archivi mensili: maggio 2014

La comunicazione si fa “multisensoriale”

La nuova frontiera per combattere la disabilità si chiama comunicazione multisensoriale. Usare i diversi sensi per sopperire alla mancanza di uno. In Giappone, ad esempio, si sta sperimentando con successo a beneficio delle persone sorde una modalità «olfattiva» di comunicare (altro…)

Cannes, all’ucraino “The Tribe” il Gran Premio della Semaine

The Tribe: il film dell’ucraino Slaboshpytskiy premiato nella sezione parallela al festival. Ambientato in un istituto per sordomuti, i protagonisti si esprimono solo nella lingua dei segni (altro…)

Il primo bar per ciechi: “Il primo così, spazio anche per i cani-guida”

Il primo locale per non-vedenti “Altro Spazio” all’ex Chet Baker.  Un locale dove si fa musica, si beve, si mangia, ci si incontra. L’Altro Spazio di Bologna è concepito a misura di non-vedente e arriva dopo il successo del “Senza Nome” di via Belvedere“ (altro…)

Palermo: premio del Quirinale alla campagna Lis di Informa Giovani

Il Presidente Giorgio Napolitano ha conferito all’associazione InformaGiovani di Palermo la medaglia della presidenza della Repubblica per la campagna di comunicazione “Lis – Lascia il segno in Europa” che la stessa associazione ha coordinato negli ultimi mesi in tutta Italia (altro…)

Dall’inchiosto all’IPad: come e quanto la tecnologia può aiutare la comunità sorda

come e quanto la tecnologia può aiutare la comunità sorda. Venerdì 23 maggio, alle 15.30, si conclude il ciclo di 14 incontri promossi da Mason Perkins Deafness Fund con il patrocinio della Provincia di Siena, dell’Asp “Città di Siena” e dell’Ens – Sezione Provinciale di Siena (altro…)

Un robot che legge la lingua dei segni

I ragazzi della terza A informatica  dell’Isis Facchinetti (Alessandro Bua, Davide Marchetti,  Diego Carrera, Simone Pace, Samuel Magugliani e Filippo Massi) si stanno preparando per volare a Francoforte dal 26 al 28 maggio per tenere alto il nome della creatività italiana. I giovani sono stati, infatti, selezionati  per  la finale del progetto “Skills for the future” di Junior Achivement dove porteranno il progetto interamente da loro realizzato (altro…)

Delibera di giunta illegittima”. No ai fondi per ciechi e sordi

PALERMO – La decisione del governo di “spostare” somme destinate al dipartimento Famiglia a favore di alcuni enti che tutelano ciechi e sordi, è illegittimo. Così, il Tar “boccia” una delibera della giunta di Crocetta e dà ragione al centro Padere nostro e al Banco alimentare (altro…)

Pisa: orecchio bionico che si autoalimenta, il progetto potrebbe eliminare la sordità

Un orecchio bionico senza batterie, capace di autoalimentarsi all’infinito. Un progetto pisano potrebbe eliminare quasi completamente il problema di sordità (altro…)

Scherma, presentata a Padova polsiera per sordi

È dotata di sensori che “traducono” in vibrazioni i messaggi vocali del giudice di gara ed è stata messa a punto da un’equipe della facoltà di Ingegneria dell’informazione (altro…)

Siracusa, Teatro comunale fruibile anche per i portatori di disabilità uditiva

i Lions donano al Comune un sistema innovativo. Nel momento in cui il Teatro Comunale verrà nuovamente aperto, sarà fruibile al meglio anche per i soggetti portatori di disabilità uditiva. Grazie ad un’iniziativa del Lions Club, nell’ambito del “Progetto sordità” (altro…)

Torna su ↑

Torna su