Archivi

Project Ray sviluppa smartphone per ciechi e ipovedenti

Lo smartphone messo a punto dalla società israeliana, con sede a Tel Aviv, è dotato di funzionalità integrate (altro…)

Ora ci sono occhiali per i daltonici

Non curano il difetto visivo e non funzionano in tutti i casi, ma aumentano la sensibilità al colore perché riducono la confusione fra le tinte. (altro…)

Tatto e realtà virtuale: nuove tecnologie in arrivo dalla Scuola Superiore Sant’Anna

Il futuro delle tecnologie e della realtà virtuale passa attraverso il tatto: sarà possibile interagire con lo smartphone  (altro…)

Progetto “Leti Smart”: Bastone intelligente per ciechi ed ipovedenti

L’idea nasce dalla costante osservazione delle difficoltà e dei rischi che le persone non vedenti affrontano mentre si muovono nel traffico e nel contesto cittadino, dove le insidie ed i pericoli sono sempre in agguato e dove l’orientamento spesso viene a mancare per molteplici motivi, (altro…)

Per i ciechi arriva il bastone intelligente che identifica amici e familiari

XploR , questo è il nome dato al bastone, permette di rilevare i volti fino a 10 metri di distanza, vibrando quando l’individuo che si approssima alla persona cieca corrisponde alle caratteristiche dell’immagine inserita in una apposita scheda di memoria.  (altro…)

Talking Hands, l’app che traduce la LIS

Si chiama Talking Hands l’app, installabile su qualsiasi smartphone, che dialoga con un guanto strumentato e alleggerito (altro…)

L’occhio della città intelligente

Si chiama “L’occhio della città intelligente” ed è una nuova applicazione gratuita per smartphone e tablet, che permetterà (altro…)

Porte sensoriali e pavimenti percettivi nella scuola inclusiva di Architutti

Un kit per il restyling inclusivo delle aule. È il progetto che ha vinto il concorso di idee “Includi…Amo”.

(altro…)

Torna su ↑

Torna su