Disabilità sensoriali

Archivi mensili: Novembre 2017

L’app che porta l’arte ai non vedenti

17 Novembre 2017

Se l’arte – come diceva Picasso – scuote dall’anima la polvere accumulata nella vita di tutti i giorni, è assolutamente necessario e giusto che sia fruibile a tutti

Il Grande è il primo teatro in Italia con spettacoli per ciechi e sordi

17 Novembre 2017

Si chiama Open ed è un progetto di accessibilità che porterà disabili uditivi e visivi a Teatro.

Protesi “integrata” contro la sordità

17 Novembre 2017

TREVISO. L’impianto di una piccola protesi inserita nell’osso dell’orecchio ha permesso a un paziente di 46 anni di recuperare l’udito.

“Braillando insieme”, un buon modello di alternanza scuola-lavoro

16 Novembre 2017

Resa generalizzata dall’articolo 1 (comma 33) della Legge 107/15(cosiddetta La Buona Scuola), l’alternanza scuola-lavoro rischia di diventare una vera “patata bollente”

“Adotta un sì” con la Lega del filo d’oro, al fianco dei bambini sordociechi

15 Novembre 2017

Secondo un recente studio condotto dall’Istat oggi in Italia le persone con questo tipo di disabilità sono circa 189 mila (pari allo 0,3% della popolazione italiana) 

Maculopatia, promettente il trapianto delle staminali nella retina

15 Novembre 2017

Utilizzare le cellule staminali embrionali umane come trattamento per la forma secca della degenerazione maculare senile.

Al via a Roma Festival del cinema sordo

14 Novembre 2017

Una trentina di opere provenienti da tutto il mondo sono le protagoniste della quarta edizione del Cinedeaf, il Festival internazionale del cinema sordo,

L’ipovisione tra aspettative e realtà

13 Novembre 2017

Pur essendo in crescita e colpendo circa un milione e mezzo di persone in Italia, l’ipovisione è ancora poco conosciuta e discussa.

Per far rinascere la tiflologia, che permette ai ciechi di guardare il mondo

10 Novembre 2017

L’IRIFOR dell’UICI ha recentemente trasformato i propri Albi Nazionali, centrandoli sulle figure degli Educatori alla Comunicazione per persone con disabilità visiva e uditiva 

Se il notaio inizia a parlare con le mani

10 Novembre 2017

Immaginate un giorno di quelli non qualunque. Un giorno speciale. È oggi. Siete nella sala d’attesa del notaio e a breve vi farà accomodare per concludere il rogito di acquisto