Promosso dall’Associazione InCerchio di Milano, in collaborazione con la Fondazione Pio Istituto dei Sordi di Milano e con il CSV Insubria, avvalendosi, tra gli altri, anche del patrocinio dell’ANFFAS di Varese, il corso di formazione sulla protezione giuridica delle persone con fragilità, denominato “Dalle Leggi allea Persona”, che partirà il 16 novembre nella città lombarda, farà conoscere e approfondire al meglio i princìpi giuridici, gli aspetti procedurali e gestionali, assistenziali e relazionali riguardanti lo strumento dell’amministrazione di sostegno

Si chiama Dalle Leggi alla Persona, il nuovo corso di formazione sulla protezione giuridica delle persone con fragilità, che prenderà il viavenerdì 16 novembre a Varese(CSV Insubria, Via Brambilla, 15, sempre dalle 14 alle 17), articolandosi su tre incontri (i successivi sono previsti per il 23 e il 30 novembre).

Promossa dall’Associazione InCerchio di Milano, in collaborazione con la Fondazione Pio Istituto dei Sordi di Milano e con il CSV Insubria(Centro di Servizio per il Volontariato di Varese), oltreché con il patrocinio del Comune di Varese, dell’ANFFAS locale (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale) e dell’UNEBA Varese (Unione Nazionale Istituzioni e Iniziative di Assistenza Sociale), l’iniziativa si rivolgerà alla cittadinanza, ai volontari e agli operatori, per far conoscere e approfondire al meglio i princìpi giuridici, gli aspetti procedurali e gestionali, assistenziali e relazionali riguardanti l’amministrazione di sostegno, lo strumento introdotto nel nostro Paese dalla Legge 6/04, che ha consentito di superare i ben più rigidi istituti dell’interdizione e dell’inabilitazione.

Durante il primo incontro del 16 novembre, condotto da Sabrina Sala, avvocato dell’Associazione InCerchio, si parlerà di Princìpi e misure di protezione giuridica e delProcedimento di nomina dell’amministratore di sostegno.
A condurre invece l’appuntamento del 23 novembre sarà Marina Verzoni, altro avvocato dell’Associazione InCerchio, e vi si parlerà del Ruolo dell’amministratore di sostegno: cura della persona e della Gestione economico-patrimoniale.
Infine, il 30 novembre, Federica Calza, psicologa dell’Associazione milanese Il Gabbiano: noi come gli altri e Nicoletta Cuccirelli, referente del SAI? (Servizio Accoglienza Informazione) dell’ANFFAS Varese e della Fondazione Piatti, si occuperanno dei temi La Persona al centro e I servizi del territorio.

fonte: www.superando.it

P.C.