InformAmbiente





La raccolta differenziata

Ultimo aggiornamento 01.12.2014, 15:45

E' in corso l'estensione della raccolta rifiuti "porta a porta" in sostituzione della raccolta stradale che, modificando le nostre abitudini, permetterà di raggiungere risultati sempre più incoraggianti per quanto riguarda la differenziazione e il recupero dei materiali conferiti.
Per le zone già interessate dal nuovo servizio è possibile scaricare l'ordinanza, le disposizioni tecniche e le norme comportamentali relative.
Con il sistema “porta a porta” i cassonetti sono 4: carta e cartone, vetro e lattine, organico ed indifferenziato, mentre di solito la plastica è raccolta nei sacchi, tranne che per i nuclei con più di 15 famiglie, laddove viene comunque posizionato il cassonetto. Per altri rifiuti, in particolare quelli pericolosi, oggi in Città sono in funzione 7 Ecocentri.
La Città, insieme ad AMIAT che gestisce il servizio, intende promuovere la consapevolezza dell’importanza di condividere con il cittadino la responsabilità di operare, anche nei piccoli gesti quotidiani, per un ambiente più pulito e più sano.


Torna indietro | Condizioni d'uso, privacy e cookie | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina