InformAmbiente





Autorizzazioni in deroga cantieri

Ultimo aggiornamento 16.05.2017, 10:04

martello pneumatico

Il Comune può autorizzare l’attività di cantieri edili, stradali o industriali (di seguito chiamati semplicemente "cantieri") in deroga ai limiti vigenti in campo di inquinamento acustico, ai sensi della L. 447/95, art. 6 e della L.R. 52/00, art. 9, eventualmente avvalendosi del supporto tecnico di ARPA Piemonte e sulla base di quanto previsto dall'apposito Regolamento Comunale in materia di tutela dall'inquinamento acustico, in vigore dal 19 giugno 2006.
Le autorizzazioni sono concesse facendo riferimento al titolo IV del Regolamento Comunale.
La domanda di autorizzazione in deroga deve essere redatta in base al fac simile sotto riportato e presentata al Servizio Adempimenti Tecnico Ambientali - Ufficio Inquinamento Acustico (via Padova 29, 10152 Torino) 20 giorni prima della data di inizio delle lavorazioni rumorose.

Trascorso tale termine non si garantisce l’esito favorevole della richiesta in tempo utile. Copia della richiesta, in carta semplice, deve essere trasmessa per conoscenza ad ARPA Piemonte - SC06 Dipartimento Provinciale di Torino - SS06.03 Gruppo Rumore (via Pio VII n. 9 - 10135 Torino).
La richiesta deve essere accompagnata dalla documentazione così come indicato nell'allegato C del Regolamento Comunale.

fac simile autorizzazioni in deroga cantieri (pdf 122 Kb)

Dove rivolgersi per le autorizzazioni in deroga

Servizio Adempimenti Tecnico Ambientali - Ufficio Inquinamento Acustico - autorizzazioni in deroga
via Padova 29 - 10152 Torino 

Tel. 011 01126548 - fax 011 01126562
Orari di ricevimento del pubblico
dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle 11,30


Torna indietro | Condizioni d'uso, privacy e cookie | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina