InformAmbiente





Energia

Ultimo aggiornamento 29.03.2016, 14:05

Energia

La Città di Torino, quale Ente territoriale, ha funzioni fondamentali nella realizzazione di una politica ambientale attenta all’impiego di fonti rinnovabili ed alla promozione di sistemi ad alta efficienza energetica, in sintonia con quanto definito dal Protocollo di Kyoto.
Il settore energetico ha carattere strategico per la crescita economica e la competitività del sistema produttivo.
Pertanto la Città ha fatto propri gli obiettivi fissati dalla Commissione Europea di ridurre entro il 2020  del 40% (rispetto ai valori del 1990) le emissioni di CO2 che causano l’effetto serra e contestualmente di incrementare del 20% la produzione di energia da fonti rinnovabili e del 20% l’efficienza energetica.
Ai benefici ambientali che ne derivano si uniscono le straordinarie occasioni di investimento economico, con la conseguente realizzazione di nuove imprese e nuova occupazione.
Tra gli interventi considerati, si includono principalmente l’incremento dell’impiego delle energie rinnovabili, gli interventi finalizzati al miglioramento dell’isolamento termico degli edifici, l’impiego di apparecchi ad alta efficienza per la produzione del calore, per l’illuminazione e per la climatizzazione estiva.

La Città di Torino si è aggiudicata il premio Klimaenergy Award 2010, nell'ambito della manifestazione Klimaenergy 2010 a Bolzano, come Miglior Progetto Energetico nella categoria Comuni oltre 150mila abitanti e Province. I progetti presentati: "Sviluppo del Teleriscaldamento" e "10.000 Tetti FoTOvoltaici". Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina dedicata.
 

Per maggiori informazioni
 

  • Area Sviluppo, Fondi Europei, Innovazione e Smart City
    Corso Ferrucci, 122 - 10141 Torino

Torna indietro | Condizioni d'uso, privacy e cookie | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina