Città di Torino

Sito web della Divisione Servizi Educativi


Salta ai contenuti


In questa pagina


Menù di navigazione generale

Città di Torino > Formazione e Scuola >



Notizie in evidenza

Comunicazioni alle famiglie sul consumo del pasto domestico

Logo Borsellino elettronico Le famiglie degli alunni che intendono far consumare ai propri figli il pasto domestico in alternativa al servizio di ristorazione, devono informare le scuole entro venerdì 23 settembre 2016; in questo modo le scuole potranno inviare all’Area Servizi Educativi del Comune di Torino, entro lunedì 26/9/2016, gli elenchi degli alunni che intendono consumare a scuola il pasto domestico.
Gli alunni potranno consumare il pasto domestico a scuola da lunedì 3 ottobre 2016.
L’Area Servizi Educativi del Comune di Torino considererà ritirati dal servizio di ristorazione gli alunni che avranno scelto il consumo del pasto domestico a scuola entro venerdì 23 settembre 2016.
Alle famiglie di questi alunni non sarà pertanto addebitata la quota di iscrizione al servizio di ristorazione; tale quota è infatti dovuta esclusivamente dagli iscritti al servizio dal 1 ottobre 2016.
La scelta delle famiglie di far consumare il pasto domestico a scuola ha la validità di almeno un quadrimestre; di conseguenza per il primo quadrimestre dell’anno scolastico 2016/17 questa scelta dovrà essere mantenuta per l’intero periodo ottobre 2016 - gennaio 2017.
Qualora scelgano di avvalersi nuovamente del servizio di ristorazione scolastica nel secondo quadrimestre (febbraio 2017 – fine anno scolastico 2016/2017), le famiglie potranno comunicare alle scuole questa scelta entro venerdì 20 gennaio 2017; le famiglie potranno così avvalersi del servizio da mercoledì 1 febbraio 2017. Oltre alla tariffa dei pasti prenotati sul borsellino elettronico sarà addebitato in due rate anche il 50% della quota di iscrizione.
Le famiglie dei bambini iscritti al servizio di ristorazione che nel secondo quadrimestre (febbraio – fine anno scolastico) intendono far consumare il pasto domestico devono comunicare questa scelta alla scuola sempre entro venerdì 20 gennaio 2017. Sul borsellino elettronico non sarà addebitato il restante 50% della quota d’iscrizione.

Avviso di selezione pubblica per Istruttore Pedagogico a tempo determinato - Graduatoria DEfinitiva.


La graduatoria definitiva

Graduatorie straordinarie dei nidi.

Tutte le circoscrizioni predisporranno le graduatorie straordinarie per tutte le fasce di età, tranne la circoscrizione 3 , che predisporrà solo i lattanti e la circoscrizione 5, che predisporrà i lattanti e i piccoli. Le domande dovranno essere presentate entro il 15 settembre 2016, per i posti eventualmente disponibili dopo l’esaurimento delle graduatorie di giugno 2016.


TARIFFE AGEVOLATE PER I SERVIZI EDUCATIVI A.S. 2016/17

Logo Borsellino elettronico Per ottenere le agevolazioni sulle tariffe dei nidi d’infanzia e/o della ristorazione scolastica per l’anno scolastico 2016/17 le famiglie residenti in Torino devono compilare e presentare la domanda di tariffa agevolata entro il entro il 31 agosto 2016.
continua

Concorsi pubblici per l'assunzione in ruolo di 3 educatori (S.P. 03/14) e 4 insegnanti (S.P. 04/14) Utilizzo delle graduatorie per assunzione a tempo determinato per l'a.s. 2016/17 e rettifica modalità di interpello.

Città di Torino I I candidati inseriti nelle graduatorie esito dei concorsi pubblici per educatori e insegnanti, che non sono stati assunti in ruolo, potranno essere interpellati per il conferimento delle supplenze che si renderanno necessarie nel corso dell'anno scolastico 2016/17.
Si comunica che in seguito alle difficoltà riscontrate il precedente anno scolastico nel reperire i candidati a cui assegnare le supplenze è stato necessario apportare alcune modifiche alle modalità di interpello.
Utilizzo delle graduatorie
Rettifica modalità di interpello.



Borsellino elettronico

Logo Borsellino elettronico
Domande frequenti sul Borsellino Elettronico


- Fac simile della comunicazione già inviata alle famiglie in lingua italiana: (italiana)
Traduzioni in lingua francese;
e in lingua rumena;



Pagine a cura della Redazione Web della Divisione Servizi Educativi
Via Bazzi 4 , 10152 Torino - email: webeduc@comune.torino.it

Condizioni d'uso, privacy e cookie