Logo Città di Torino
Dipartimento Servizi Educativi
Città di Torino


Città di Torino Formazione e scuola

Servizi 3 6 anni

Iscrizioni Bimbi Estate 2024

Quando iscriversi

La domanda di iscrizione dovrà essere presentata online sul portale TorinoFacile  dalle ore 8.00 del 18 aprile alle ore 16.00 del 30 aprile 2024. Si precisa che inviare la domanda per primi non dà priorità di accesso al servizio.
Il servizio è articolato su 4 turni (quindicinali):
- mese di Luglio 2024
1° turno: dal 1 luglio al 12 luglio 2024
2° turno: dal 15 luglio al 26 luglio 2024
Si svolge in 29 scuole dell’infanzia comunali.
In ciascuna sede sono accolti i bambini e le bambine delle scuole dell’infanzia comunali, statali e convenzionate, secondo l'elenco degli abbinamenti
E’ possibile presentare domanda di iscrizione solo per la sede abbinata, non saranno pertanto accolte richieste di spostamenti.
- mese di Agosto 2024
3° turno: dal 29 luglio al 09 agosto 2024
4° turno: dal 19 agosto al 30 agosto 2024
Non è previsto il servizio dal 12 al 16 agosto 2024.
Si può scegliere una delle seguenti sedi:
via Coppino 147
via Deledda 9
piazza Guala 140
via Moretta 57

Il servizio Bimbi Estate sarà affidato in gestione ad agenzie educative che operano nel settore dei servizi rivolti all’infanzia.

Chi può iscriversi

Il servizio è rivolto ai bambini e alle bambine frequentanti (nel corrente a.s. 2023/24) una scuola dell’infanzia comunale, statale o convenzionata.
I bambini e le bambine che frequentano una scuola dell’infanzia convenzionata sono accolti se la scuola da loro frequentata non organizza un servizio estivo.

Cosa occorre per presentare la domanda

• Le credenziali SPID  oppure CIE (Carta d’Identità Elettronica);
• Un indirizzo e-mail valido per poter ricevere le istruzioni per il pagamento con PagoPA e l’importo da pagare per la frequenza ai turni richiesti;
•  Consultare l'elenco degli abbinamenti alle scuole dell’infanzia (per il mese di luglio 2024).

Come iscriversi

Per iscriversi è necessario:
1 - accedere a TorinoFacile;
2 - compilare il modulo in tutte le sezioni e, al termine della compilazione verificare, le informazioni inserite;
3 - INVIARE il modulo cliccando sull’apposito tasto INVIA.
Non saranno ritenute valide le domande in stato “in bozza” o “da inviare”.
Qualora in una sede vi fosse un numero di domande superiore ai posti disponibili, sarà data priorità ai bambini e alle bambine frequentanti le scuole dell’infanzia comunali.
Ai frequentanti le scuole dell’infanzia statali e convenzionate, sarà proposta una soluzione alternativa, garantendo la continuità della frequenza nella stessa struttura se iscritti a più turni e, qualora fosse necessario, lo spostamento in altra sede di gruppi di bambini e bambine provenienti dalla stessa scuola. In subordine saranno applicati i criteri previsti per l’accesso dal Regolamento Scuole Infanzia n. 341.
Le famiglie a cui sarà proposta una sede alternativa dovranno accettare o rinunciare al posto entro 2 giorni dalla comunicazione.
Il rimborso è previsto solo nel caso in cui la domanda di iscrizione non venga accolta nella sede richiesta e la famiglia non accetti l’alternativa proposta.

Supporto alla compilazione
Per supportare il cittadino nell’inserimento della domanda di iscrizione online è stata attivata la collaborazione con alcune Biblioteche Civiche, il Centro Interculturale e gli Sportelli Sociali presenti nelle Case del Quartiere.
Informazioni e contatti
Volantino iniziativa

Tariffe e modalità di pagamento

Consultazione e specifiche sulle tariffe
Nei giorni successivi alla chiusura delle iscrizioni il richiedente riceverà all’indirizzo di posta elettronica indicato in domanda le istruzioni per il pagamento con PagoPA e l’importo da pagare per la frequenza ai turni richiesti. L’importo verrà calcolato in base alla tariffa agevolata applicata nell’anno scolastico in corso. Ai non residenti è applicata la tariffa massima.
La scadenza per il pagamento con PagoPA è il 10 maggio 2024.
Non sono ammesse altre tipologie di pagamento.
In caso di mancata partecipazione alle attività del servizio estivo o per l’assenza giornaliera NON è previsto alcun rimborso della quota.


Informazioni