Laboratorio Città Sostenibile

Il Laboratorio Città Sostenibile è una struttura istituita nel 1999 dalla Città di Torino per promuovere azioni volte al riconoscimento del diritto a vivere in un clima di relazioni significative e in una dimensione urbana eco-compatibile.

Unendo attività educative, processi partecipativi, progettazioni tecniche e realizzazioni, il Laboratorio favorisce sensibilità e progettualità sui temi dello sviluppo urbano sostenibile attraverso azioni sulla trasformazione e la cura della città.

In questo percorso incentiva forme di democrazia urbana e di cittadinanza attiva e promuove azioni nel quadro di Torino Unesco Learning City, dell’Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile e dell’Agenda Torino 2030.

Il Laboratorio Città Sostenibile si è contraddistinto per l’originalità dell’approccio, per la sua natura interdisciplinare e per la scelta di far interagire la dimensione pedagogica ed educativa con quella delle discipline dell’urbanistica e dell’architettura, coinvolgendo i settori dell’innovazione, dell’ambiente, della rigenerazione urbana, del verde pubblico e della mobilità.

Attraverso il Laboratorio Città Sostenibile ITER collabora con altre Divisioni della Città e con diversi Enti, Atenei e Istituzioni Culturali con cui organizza numerosi progetti, iniziative, attività di ricerca e di sperimentazione, spesso in risposta a specifici bandi nazionali ed europei.