Città di Torino

Sito web della Divisione Servizi Educativi


Salta ai contenuti


In questa pagina


Menù di navigazione generale

Città di Torino > Formazione e Scuola >



Notizie in evidenza

Avviso pubblico per la revisione e l’aggiornamento annuale dell’albo delle associazioni non a scopo di lucro, oratori e parrocchie per la realizzazione del progetto “provaci ancora, sam!”.

Il Progetto “Provaci ancora, Sam!”si realizza allo scopo di affrontare e contrastare il complesso fenomeno della dispersione e sostenere il successo formativo nelle Scuole Primarie e Secondarie di primo grado della Città di Torino.
Il “Provaci ancora, Sam!” si caratterizza integrando il mondo della Scuola e le risorse del territorio, coniugando, in modo sinergico, i contributi educativi di varie Agenzie e Organizzazioni territoriali, Scuole, Ente Locale e Fondazioni per stimolare innovazioni didattiche e attivare processi di inclusione scolastica e sociale.
A tal fine, la Città Torino annualmente pone in atto la revisione e l’aggiornamento dell’Albo delle Associazioni non a scopo di lucro, Oratori e Parrocchie per la realizzazione del “PROVACI ANCORA, SAM!” attraverso un Bando pubblico.
Sono ammessi a partecipare al Bando le Organizzazioni non a scopo di lucro, Oratori e Parrocchie che non svolgano preminente attività commerciale, operanti sul territorio cittadino e nell’ambito di interventi sociali, ricreativo-culturali ed educativi a favore dei minori.
I Soggetti che intendono formulare domanda di iscrizione dovranno presentare la documentazione richiesta - entro le ore 12,00 (dodici) del 26 agosto 2016 al Servizio Orientamento, Adolescenti, Università e Inclusione della Direzione Cultura, Educazione e Gioventù - ufficio protocollo n. 16/bis - via Bazzi 4 – 10152 Torino.

I Soggetti già inseriti nell’Albo dovranno confermare in forma scritta la disponibilità a permanere nell’Albo stesso, indicando eventuali variazioni progettuali o organizzative. La conferma dovrà pervenire alla Direzione Cultura, Educazione e Gioventù - Servizio Orientamento, Adolescenti, Università e Inclusione, ufficio protocollo n. 16/bis - via Bazzi 4 – 10152 Torino, entro le ore 12,00 (dodici) del 26 agosto 2016.

Tutte le informazioni sono disponibili nel Bando
Moudlo partecipazione


Bando per la realizzazione delle attivita’ previste dal “progetto nazionale per l’inclusione e l’integrazione dei bambini rom, sinti e caminanti”

La Direzione Cultura, Educazione e Gioventù della Città di Torino, nell’ambito delle azioni e degli interventi rivolti alle bambine e ai bambini, alle ragazze e ai ragazzi Rom, Sinti e Caminanti (RSC), ha aderito, da marzo 2012, alla proposta di un’elaborazione congiunta tra la Città di Torino e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in sinergia con il MIUR, ad un Progetto sperimentale di convergenza con le Città riservatarie, ai sensi della ex Lege n. 285/97. Al fine di individuare il Soggetto attuatore delle azioni relative agli ambiti: operatori scuola e operatori campo/famiglia, con le caratteristiche previste dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, si ritiene opportuno indire un Bando pubblico.

I Soggetti che intendono partecipare al Bando dovranno presentare la documentazione richiesta in busta chiusa, recante all’esterno la dicitura “Contiene istanza di partecipazione al Progetto Nazionale per l’inclusione e l’integrazione dei bambini Rom, Sinti e Caminanti” - entro le ore 12,00 (dodici) del 29 agosto 2016 al Servizio Orientamento, Adolescenti, Università e Inclusione della Direzione Cultura, Educazione e Gioventù - ufficio protocollo n. 16/bis - via Bazzi , 4 – 10152 Torino
Bando
Allegato 1
Allegato 2
Allegato 3


“Concorso "Bonifetti- Primo- Casale - Rubatto- Tinti" per l'assegnazione di borse di studio per l'a.s. 2014/15.

Con determinazione dirigenziale mecc. n. 2016 42723/007 del 13/07/2016 è stata approvata la graduatoria definitiva per l’assegnazione di n. 69 borse di studio intitolate alla memoria di “Bonifetti – Primo – Casale – Rubatto - Tinti” riservate a studenti delle scuole secondarie di secondo grado, riferite al merito per l’anno scolastico 2013/14 e alla frequenza per l’anno scolastico 2014/2015. Risultano assegnatari delle borse di studio i primi 69 studenti: 1° classificato – borsa di euro 750,00 dal 2° al 64° classificato - borsa di euro 500,00 dal 65° al 69° classificato – borsa di euro 236,00 Tutte le informazioni possono essere richieste all’Ufficio Diritto allo Studio tel.011.011.26019 oppure via mail all’indirizzo: dirittostudio@comune.torino.it Graduatoria definitiva Graduatoria definitiva in ordine alfabetico Elenco non ammessi

TARIFFE AGEVOLATE PER I SERVIZI EDUCATIVI A.S. 2016/17

Logo Borsellino elettronico Per ottenere le agevolazioni sulle tariffe dei nidi d’infanzia e/o della ristorazione scolastica per l’anno scolastico 2016/17 le famiglie residenti in Torino devono compilare e presentare la domanda di tariffa agevolata entro il entro il 31 agosto 2016.
continua

“Concorso "Bonifetti- Primo- Casale - Rubatto- Tinti" per l'assegnazione di borse di studio per l'a.s. 2014/15.

In seguito alla presentazione di alcuni ricorsi avverso il provvedimento di esclusione dalla graduatoria relativa al bando per l’assegnazione di n. 69 borse di studio intitolate alla memoria di “Bonifetti-Primo-Casale-Rubatto-Tinti” , in base all’art. 21 nonies della legge 7 agosto 1990, n. 241, con la determinazione dirigenziale mecc. n. 2016 42137/007 del 30/05/2016 si è reso necessario annullare d’ufficio in autotutela la graduatoria definitiva dei partecipanti e l’elenco definitivo dei non ammessi al concorso per l’attribuzione delle borse di studio per l’anno scolastico 2014/15.

Il citato provvedimento di annullamento ha comportato pertanto l’approvazione di una nuova graduatoria provvisoria che resterà pubblicata sull’albo pretorio on line della Città e sul sito della Direzione Servizi Educativi della Città dal 14/06/2016 al 04/07/2016.

Eventuali opposizioni potranno essere presentate, in forma scritta dal 14/06/2016 al 04/07/2016 e consegnate in busta chiusa all’ufficio Protocollo dell’Area Servizi Educativi – via Bazzi n. 4 – 2° piano – dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 16. Tali opposizioni saranno ammesse unicamente se riferite ad errori materiali e non a condizioni non segnalate dai partecipanti.

graduatoria provvisoria
graduatoria provvisoria alfabetica
elenco provvisorio dei non ammessi

Avviso di selezione pubblica per Istruttore Pedagogico

Avviso di selezione pubblica, per titoli, ai fini della formazione di una Graduatoria da utilizzare per le assunzioni a tempo determinato (a Tempo pieno e parziale) nel profilo di riferimento di istruttore Pedagogico – profilo specifico di insegnante scuola materna - Categoria c, posizione economica c1
Bando
Elenco Ammessi
Elenco Esclusi
Si comunica che, la graduatoria finale, esito della selezione, sarà pubblicata presumibilmente all'inizio di settembre e sarà utilizzata a partire dall'anno scolastico 2016/17. Modalità di interpello
Le modalità con cui verranno effettuate le chiamate per il conferimento delle supplenze saranno disciplinate con apposito provvedimento dirigenziale.

Esito dei concorsi pubblici per educatori e insegnanti
Utilizzo delle graduatorie e modalità di assunzione a tempo determinato per l'a.s. 2015/16

Città di Torino I candidati inseriti nelle graduatorie esito dei concorsi pubblici per educatori e insegnanti, che non verranno assunti in ruolo, potranno essere interpellati per il conferimento delle supplenze che si renderanno necessarie nel corso dell'anno scolastico 2015/16.
Per maggiori informazioni


Anno scolastico 2015/2016 – informazioni e novita’ sulle tariffe agevolate

Logo Borsellino elettronico Nei servizi educativi dopo l’entrata in vigore del nuovo isee
Per beneficiare delle tariffe agevolate nei Servizi Educativi, dall’anno scolastico 2015/2016 oltre all’ISEE gli utenti residenti a Torino devono presentare una specifica richiesta: senza questa richiesta, la tariffa agevolata non può essere concessa. Continua


Borsellino elettronico

Logo Borsellino elettronico
Domande frequenti sul Borsellino Elettronico


- Fac simile della comunicazione già inviata alle famiglie in lingua italiana: (italiana)
Traduzioni in lingua francese;
e in lingua rumena;



Pagine a cura della Redazione Web della Divisione Servizi Educativi
Via Bazzi 4 , 10152 Torino - email: webeduc@comune.torino.it

Condizioni d'uso, privacy e cookie