Studiare in Australia

L'Australia è la terza meta di studio scelta da giovani di tutto il mondo per il suo eccellente sistema di istruzione. Secondo il ranking QS, 8 università australiane sono sempre presenti tra le 100 migliori al mondo (e il numero sale a 10 se si considerano solo le facoltà di medicina).  Il Governo australiano considera un reale vantaggio culturale l'internazionalizzazione della popolazione studentesca e investe annualmente 200 milioni di dollari in borse di studio, una gran parte delle quali sono dedicate a chi proviene dall'Europa.
Le città universitarie australiane consentono di beneficiare di un'eccellente qualità di vita e non solo all'interno dei campus: da diver anni 5 delle prime 30 best student city sono australiane. 

Se si intende intraprendere un percorso di studi in questo Paese si può cominciare ad esplorare il sito governativo Study in Australia, in particolare la sezione Why Australia che contiene le principali attrattive del sistema di istruzione australiano. Ulteriori informazioni si trovano nella sezione More information for student nel sito del Dipartimento dell'Immigrazione.

Organizzazione degli studi

L'educazione superiore in Australia comprende Formazione universitaria e Istruzione superiore tecnico-professionale.

Formazione universitaria

I titoli di studio universitari sono comparabili con quelli europei con una particolarità: in Australia è piuttosto comune iscriversi a un corso di laurea doppio o combinato, percorso diffuso in campo umanistico, legale, commerciale e scientifico. Il corso di laurea prevede lo studio approfondito in due argomenti principali (due indirizzi) anzichè uno. 

Le 43 università australiane, di cui 40 pubbliche finanziate dallo Stato, offrono programmi di studio e ricerca su un ampio raggio di discipline professionali e accademiche.

I corsi sono articolati su due livelli:

  • programmi universitari Undergraduate: generalmente della durata di 3/5 anni (con qualche eccezione come Medicina e Chirurgia, 6 anni di studio), che rilasciano il titolo di Bachelor degree. Con un anno in più, il quarto, si ottiene l’Honour Degree;
  • programmi di perfezionamento Postgraduate: Master e PhDhanno una durata che varia da un semestre a tre anni di studi post laurea, rilasciano diversi titoli: graduate certificate, graduate diploma, master, doctoral degree.

Di particolare interesse sono le Summer e Winter School, corsi intensivi che danno l'opportunità sia di approfondire un argomento che sarà futuro oggetto di studio, sia di facilitare l'ingresso ad una facoltà che richiede elevati requisiti di ammissione, migliorando nel contempo il livello della lingua in vista del test. Possono anche essere frequentati combinando il turismo con qualche settimana di studio.

Siti delle principali università australiane su cui prendere visione delle offerte formative:

Istruzione Superiore Professionale 

Denominata VET - Vocational Education and Training, è impartita da istituti statali e college privati e offre una formazione post diploma e post laurea

 Le aree di studio sono numerose: design, scienze applicate, business, scienze sanitarie, ingegneria, tecnologia dell'informazione, scienze marittime, scienze turistiche, scienze agrarie, ragioneria, aviazione, gestione aziendale, informatica, marketing, tecnologia, produzioni per cinema, televisione e radio, lingua inglese. Alcuni di questi percorsi permettono l'ammissione a specifici corsi universitari.

I percorsi di studio, concepiti per formare professionisti con elevate abilità specifiche, sono il risultato di una partnership tra Governo e Industria. Le qualifiche VET sono fornite dal Governo e controllate mediante l'istituzione TAFE - Technical and Further Education. Gli insegnanti provengono o sono legati al mondo del lavoro.

Requisiti di ammissione e visti

Prima di richiedere il visto è necessario aver già contattato la scuola prescelta, aver compilato i moduli per la domanda di iscrizione e, una volta ricevuta l'accettazione, procedere con la richiesta di visto. L’istituzione dev'essere riconosciuta dal CRICOS - Commonwealth Register of Institutions and Courses for Overseas Student, del Dipartimento dell'Educazione australiano. 
Le tasse governative per la richiesta di visto non sono in nessun caso rimborsabili.

Requisiti di ammissione

L'anno accademico universitario inizia a febbraio/marzo, termina a novembre e si divide in due semestri, da febbraio a giugno e da luglio a novembre; ciascuno Stato stabilisce il proprio calendario accademico.

Le procedure d'iscrizione possono richiedere molti mesi, è necessario contattare la scuola scelta almeno un anno prima rispetto al periodo previsto per il trasferimento. 

Il riconoscimento dei titoli e la valutazione degli studi condotti all'estero viene stabilito dai singoli istituti al momento della richiesta di iscrizione. 
Le Università australiane richiedono un alto livello di preparazione documentabile con un buon voto di diploma e un buon livello di conoscenza della lingua inglese, è richiesta anche una lettera di motivazione dalla quale si possa desumere l'impegno e la disponibilità a ottenere buoni risultati nello studio.

La conoscenza della lingua inglese deve essere buona o ottima, a seconda dell'Istituto o dell'argomento di studio. E' possibile frequentare corsi di inglese specifici per l'ammissione alle università: English for Academic Studies, presso le scuole di lingua legate alle Università e ai College associati a ELICOS - English Language Intensive Courses for Overseas Students.

Informarsi anche sul punteggio richiesto dall'istituto nei test di conoscenza della lingua inglese, sono accettati lo IELTS e il  TOEFL , è preferibile controllare il proprio livello e, se necessario seguire un corso prima di partire o decidere di seguirne uno presso l'Università in Australia.

Oltre a requisiti linguistici (variabili a seconda del corso a cui ci si iscrive), viene richiesta la dichiarazione dello stato di salute, il possesso di adeguati mezzi economici per il sostentamento durante il soggiorno in Australia (può essere sufficiente avere la carta di credito con un estratto conto tradotto in inglese) ed è necessario stipulare una polizza assicurativa sanitaria denominata OSHC - Overseas Student Health Cover, si possono trovare informazioni sul sito dell'Ufficio immigrazione e in Study in Australia - Insurance .

Visti di ingresso

Qualunque sia il tipo di studi che si intende intraprendere, per studiare in Australia è necessario essere in possesso di un visto di ingresso. 

Nel portale del Department of Immigration and Citizenship, alla sezione  Visa Finder, una tabella consente di scegliere il visto più adatto alla durata del proprio soggiorno e calcolarne il costo. Per un intero percorso di studi di due o più anni, VET o università, si richiede il subclass 500 (dal costo di 550 dollari australiani - 375 euro circa). Dallo scorso anno, lo stesso visto è valido anche periodi di studio più brevi: corsi di lingua inglese presso una delle scuole ELICOS e per frequentare le Summer o Winter School.

Con un visto per studio è possibile lavorare part-time per un massimo di 20 ore la settimana, a eccezione del periodo di vacanza scolastica o di interruzione tra un semestre e l'altro, periodi nei quali è consentito il lavoro full time.

 

Costi e borse di studio

I termini per l'iscrizione all'Università dipendono dal singolo istituto, generalmente la scadenza è fissata a due mesi prima dell'inizio del semestre.

Gli studenti e studentesse esteri sono tenuti al pagamento per intero delle tasse di frequenza. Il costo varia a seconda del livello del corso e dell'università, in media per un corso universitario si deve considerare una spesa che parte da 25.000 dollari australiani - 17.000 euro circa e aumenta nel caso di master o dottorati di ricerca. Le Università australiane mettono a disposizione contributi e borse di studio. Inoltre, per chi proviene dall'Europa, il Governo australiano bandisce annualmente borse di studio internazionali all'interno del programma Endeavour Europe Awards per master e dottorati di ricerca supportando il viaggio, la residenza e fornendo un contributo mensile.

L'idoneità a candidarsi dipende dal tipo di borsa. Non ci sono regole generali, insieme a buoni risultati negli studi, per alcune è richiesto un certo risultato nel TOEFL, per altre che si provenga da determinati Paesi, altre ancora chiedono un alto GPA - media di voti nell'ultimo anno di studio. Occorre applicarsi con pazienza e determinazione nella ricerca delle borse, le possibilità sono numerose. Molte organizzazioni e agenzie finanziate dalle Università australiane, offrono gratuitamente consulenza nella ricerca di borse e nelle pratiche di iscrizione, l'elenco si trova nei Riferimenti utili.

Gli studenti italiani possono concorrere per gli Endeavour Europe Awards (borse per l'iscrizione a corsi master o di dottorato), per gli Endeavour Research Fellowship (borse per 4-6 mesi di ricerca valide per tutte le discipline) e gli Endeavour International Postgraduate Research Scholarships (borse per due anni di master o tre anni di dottorato in Australia, presso istituti selezionati). 

Per maggiori informazioni consultare il sito governativo Endeavour Mobility GrantEndeavour Award . Consultare anche Borse di studio per l'estero