Studiare nel Regno Unito

Il Regno Unito ospita alcune delle migliori università e centri di ricerca del mondo; a questo successo contribuisce la presenza di un corpo docente internazionale che si inserisce in un ambiente multiculturale e creativo. Ogni anno le università e i college accolgono quasi 430.000 tra ragazze e ragazzi da oltre 180 paesi.

Organizzazione degli studi

Le quattro nazioni che costituiscono il Regno Unito - Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord - hanno sistemi di istruzione sostanzialmente simili, ma varia la denominazione di alcuni corsi. Rispetto alle altre, la Scozia si differenzia perchè le tasse scolastiche per studenti e studentesse scozzesi e dell’Unione Europea sono completamente a carico del Governo.

La Higher Education, cioè l’istruzione superiore, è suddivisa in istruzione professionale superiore e istruzione universitaria.

Istruzione professionale superiore

A livello di istruzione superiore, la formazione professionale viene impartita dagli istituti di formazione per adulti Further Education Colleges e si basa sul sistema nazionale delle qualifiche professionali NVQ, National Vocational Qualifications che certifica le abilità acquisite e consente l’eventuale proseguimento degli studi all'università.

I corsi, annuali o biennali, possono essere a tempo pieno o parziale, serali o svolti sul posto di lavoro. Al termine del corso si ottiene l'Edexcel Higher National Diploma, qualifica che rappresenta il livello più alto della formazione professionale e fornisce competenze avanzate dando la possibilità di iscriversi direttamente al secondo o al terzo anno di un First Degree, cioè una laurea di primo livello.

Esistono anche istituti come i NTI, New Technologies Institutes, che propongono corsi strettamente collegati al mondo del lavoro locale, realizzati da consorzi formati da Further Education Colleges, università e organizzazioni del settore privato.

Istruzione universitaria

La formazione universitaria viene offerta da due tipi di istituti: i Colleges - Institutes of Higher Education, istituti di istruzione superiore che abbinano una formazione di livello universitario a un'esperienza lavorativa (in Scozia sono chiamati Scottish centrally-funded Institutions); e le Universities, organismi autonomi che hanno facoltà di rilasciare titoli accademici.

Gli Institutes of Higher Education propongono un percorso formativo di due anni, che si conclude con il rilascio di un Foundation Degree. Al corso si può accedere anche in mancanza dei requisiti di ammissione necessari per l'iscrizione alle Universities e al termine è possibile frequentare il terzo anno di un Honours Degree presso le università che riconoscono questa tipologia di certificato.

Il Foundation Degree nasce dalla collaborazione tra le università e il mondo dell'impresa ed è immediatamente spendibile nel mercato del lavoro.

Le Universities propongono percorsi accademici di durata variabile strutturati in tre livelli:

  • First o Undergraduate Degree
  • Higher Degree o Postgraduate Degree o Master
  • Doctorate of Philosophy - PhD/Dphil.

First o Undergraduate Degree corrisponde alla laurea di primo livello; sono corsi a tempo pieno della durata di tre o quattro anni, al termine dei quali si ottiene il titolo di Bachelor. Alcune discipline, come architettura, odontoiatria, medicina o veterinaria, prevedono una durata dei corsi da cinque a sette anni. Ogni percorso di studi si articola secondo diversi piani didattici ed è possibile specializzarsi in una o più materie di studio, scegliendo tra le seguenti opzioni:

  • Honours Degree, per lo studio di una sola materia. Il corso dura solitamente 3 anni, a volte 4, soprattutto in Scozia. I corsi in architettura, medicina, odontoiatria e veterinaria durano dai 5 ai 7 anni
  • Joint Honours Degree, per lo studio di due materie in maniera meno approfondita. La durata del corso va dai 3 ai 4 anni (4 in Scozia)
  • Combined Honours Degrees, per lo studio di tre o più materie a livello meno avanzato. Il corso dura dai 3 ai 4 anni (4 in Scozia)
  • Ordinary o General Pass Degree, per lo studio non approfondito di una o più materie
  • Sandwich Course, corso accademico di 4 o 5 anni integrato con almeno un anno di esperienza lavorativa o all’estero.

Molti di questi corsi sono modular courses, cioè strutturati in modo tale da permettere di studiare varie materie il primo anno, per poi specializzarsi in una o due materie durante gli anni successivi.

Al termine di questo percorso di studi si consegue un Bachelor’s Degree, che varia a seconda delle materie scelte (es. Bachelor of Arts, Bachelor of Science, Bachelor of Engineering).

Dopo questo primo periodo accademico si può proseguire con l’Higher Degree o Postgraduate Degree o Master riconosciuto come laurea magistrale che si conclude con una tesi di ricerca. Il periodo di studio dei Postgraduate Master può variare da nove mesi a due anni.

A completamento di un Higher Degree si può conseguire, dopo un minimo di tre anni il PhD/Dphil, Doctorate of Philosophy, che rappresenta il massimo livello di studio raggiungibile in una determinata materia.

Requisiti e ammissione

Il British Council comunica che per gli studenti e studentesse europei che hanno ottenuto un posto nelle università per il 2017-2018 non viene modificato lo status migratorio o l’accesso ai finanziamenti a seguito del referendum sulla Brexit. Il sito ufficiale delle università del Regno Unito offre aggiornamenti e informazioni  dettagliate sulla questione.

Il titolo richiesto per l’accesso all’istruzione superiore britannica è l’Advanced Level. Il diploma di maturità conseguito dagli studenti italiani è normalmente considerato equivalente a questo titolo. Alcuni Colleges organizzano corsi specifici, i cosiddetti bridging courses, destinati agli studenti e alle studentesse internazionali in possesso di qualifiche non valide per l’iscrizione alle università del Regno Unito. Per ulteriori informazioni e chiarimenti sull’equipollenza dei titoli di studio, è possibile rivolgersi ai centri  NARIC (National Recognition Information Centre) o al British Council.

Le condizioni di ammissione variano da un istituto all’altro; generalmente viene effettuata una rigorosa selezione preferendo voti e qualifiche di livello elevato. È indispensabile un’ottima conoscenza della lingua inglese, scritta e orale, certificata dal superamento di esami come IELTS, Cambridge(advanced o proficiency) e TOEFL. Per maggiori informazioni sulle certificazioni linguistiche consultare la pagina di Torinogiovani sulle Certificazioni di lingua inglese. È necessario tenere presente che nelle università del Regno Unito è previsto il numero chiuso, quindi gli studenti e le studentesse internazionali devono concorrere con quelli britannici.

Le domande di ammissione non vanno presentate alle singole istituzioni, ma sul sito centralizzato UCAS, Universities and Colleges Admissions Service, che valuta le iscrizioni a università e colleges. Sul sito è disponibile una guida online per scegliere un corso di laurea, inserendo la materia oppure l'università, fino a un massimo di sei opzioni. La funzione di questo ente è unicamente amministrativa e quindi le decisioni relative all’ammissione dei candidati restano interamente a discrezione delle singole università. È importante allegare anche un curriculum di studi, una presentazione e possibilmente una lettera di referenze scritta da un membro del corpo docente.

Di norma occorre presentare la domanda tra il 1° settembre e il 15 gennaio dell’anno accademico precedente. È possibile inoltrare la richiesta oltre queste date, come late applicant, ma la precedenza sarà data a chi ha rispettato la scadenza. Chi deve ancora terminare la scuola secondaria superiore può presentare domanda durante l'ultimo anno di scuola. In questo caso, l’ammissione è condizionata al superamento degli esami di maturità.

Costi e borse di studio

Le tasse universitarie non superano il tetto massimo per l'iscrizione annuale di 9.000 sterline. Gli studenti e le studentesse dell'UE possono ottenere dallo Stato un prestito che viene restituito dopo la laurea, appena iniziano a lavorare e il loro guadagno supera le 21.000 sterline. In Scozia le tasse universitarie ammontano a circa 1.820 sterline per gli studenti del Regno Unito e non UE, mentre quelle degli studenti UE sono pagate dal Governo scozzese. Maggiori informazioni si trovano sul sito dell'UCAS  in Scholarship and Additional funding, Student finance and support e Student loan and tution fee.

Può essere utile consultare anche la pagina di Torinogiovani Borse di studio per l'Italia e per l'estero.

Riferimenti utili

Study UK

Portale nazionale, curato dal British Council, completo di tutte le indicazioni per chi vuole vivere un’esperienza formativa nel Regno Unito.

Study in England

Sito con informazioni su programmi formativi e condizioni di vita in Inghilterra.

Top Universities

Piattaforma che offre una guida alle migliori università del Regno Unito, partendo dal loro inserimento nei ranking mondiali.

Data aggiornamento: 
17 Maggio 2017