Ambito A

Ultimo aggiornamento: 19-02-2019

Nel marzo 2018 è iniziata la fase di co-progettazione per l'ambito A, con i primi incontri per la proposta di Via Cumiana 15 con i proponenti e i servizi tecnici coinvolti.

Durante gli incontri di co-progettazione sono stati  affrontati  i temi relativi alle verifiche tecniche e alla progettazione degli spazi, le verifiche tecniche si sono completate nel novembre 2018. Il progetto esecutivo è stato presentato alla Giunta e approvato con Deliberazione 2018 06078/030del 30 novembre 2018.

Il 21 gennaio 2019 è stata indetta la gara per la Manutenzione e messa in sicurezza dello stabile di via Cumiana 15. Tutti i documenti di gara sono consultabili sul Notiziario degli Appalti della Città di Torino.

A conclusione dei lavori, Il bene, con le caratteristiche indicate nelle fasi di progettazione di un padiglione all’aperto, attrezzato, dotato di vie di fuga di sicurezza, dovrebbe essere disponibile all’utilizzo a partire dai primi mesi del 2020.

:: Via Cumiana 15  - Proponente Gruppo di Associazioni - Progetto FuturBòita - riqualificazione edificio, area polifunzionale, area ECO, area sport

Incontro co-progettazione 19 marzo 2018

Incontri co-progettazione 27 marzo, 4 maggio 2018 - scheda sintetica a cura di SocialFare e S&T - Servizio di accompagnamento e supporto tecnico per le attività di co-progettazione

Report incontri a cura di SocialFare e S&T - Servizio di accompagnamento e supporto tecnico per le attività di co-progettazione

Incontro 4 maggio 2018

Incontro 23 maggio 2018

Incontro 6 giugno 2018

Incontro 12 luglio 2018

Incontro 5 ottobre 2018

Incontro 20 novembre 2018

Negli incontri di co-progettazione si è lavorato anche sulla costruzione della Teoria del Cambiamento, una metodologia utilizzata per pianificare e valutare progetti che promuovono il cambiamento sociale attraverso la partecipazione e il coinvolgimento. Si definiscono obiettivi di lungo periodo da perseguire, e a ritroso si individuano gli elementi necessari per ottenere i risultati e i cambiamenti desiderati. La Mappa dell'impatto ricostruisce i legami causali e gli sforzi da compiere per raggiungere quegli obiettivi.