Quarta superiore all'estero

Per studiare 3, 6 o 9 mesi all'estero durante la scuola superiore

Che cos'è

Il periodo scolastico all'estero è l'opportunità, per ragazzi e ragazze di età compresa tra i 14 e i 18 anni, di studiare in una scuola estera; è rivolto a chi ha una discreta conoscenza della lingua del Paese in cui intende recarsi.
Vivere in una nuova cultura, con una nuova famiglia e affrontare l'inserimento in un diverso contesto scolastico è un'esperienza di grande impatto formativo ed è anche un modo efficace per imparare correttamente una lingua.
Pur non essendo previsto un anno specifico in cui svolgere il periodo formativo all'estero, generalmente il quarto della scuola superiore è ritenuto quello più indicato. 

Destinazioni e periodi

Nel POF - Piano Offerta Formativa di ogni scuola superiore deve essere inserita l'opportunità, per chi lo desidera, di effettuare dei periodi di studio all'estero.

Il soggiorno può variare da un trimestre a un massimo di un anno.

I programmi annuali si svolgono da luglio-agosto fino a giugno-luglio dell'anno successivo e permettono di frequentare la scuola pubblica del Paese ospitante, senza perdere l'anno scolastico in Italia.

La possibilità di svolgere un periodo formativo riguarda non solo i Paesi dell'Unione Europea, ma anche ad esempio: Stati Uniti, Australia, Canada e Giappone. È possibile frequentare anche un solo trimestre scolastico a scelta, di solito il primo, da settembre a novembre; fanno eccezione Australia, Nuova Zelanda e Repubblica del Sudafrica in quanto l'anno scolastico è invertito rispetto a quello italiano. È consigliabile iniziare a informarsi sul programma almeno un anno prima della partecipazione.

Riconoscimento degli studi

Al termine del periodo di studi all'estero, il Consiglio di classe esamina la documentazione rilasciata dall'istituto estero per accertare le competenze acquisite; se lo ritiene necessario, per completare la valutazione globale e definire il credito scolastico, la scuola può richiedere delle prove integrative.

Occorre ottenere dal Consolato italiano di riferimento (nel Paese estero) la dichiarazione di valore del titoli o crediti di studio acquisiti.

Organizzazione e sistemazione

Organizzare in proprio la permanenza e l'inserimento di minori in una scuola all'estero è impegnativo, quasi sempre ci si affida ad agenzie specializzate che dovrebbero occuparsi, tra l'altro, di effettuare la preselezione richiesta dalle scuole estere (soprattutto nei paesi anglosassoni) e dell'assistenza nel rilascio dell'attestazione del periodo di studio effettuato all'estero.
Per i Paesi che richiedono un visto di ingresso l'organizzazione del soggiorno deve obbligatoriamente avvenire attraverso agenzie che, direttamente o attraverso agenzie partner, operino con l'autorizzazione governativa e assicurino il rispetto di tutte le procedure di ingresso: visite mediche e certificati di vaccinazione, test linguistici e di ingresso alle scuole, assicurazioni.

La sistemazione è prevista presso famiglie appositamente selezionate; il soggiorno in famiglia costituisce un valore aggiunto e l'opportunità di condividere la cultura e gli stili di vita del paese in cui si soggiorna. Per soggiorni di breve durata, è possibile risiedere presso college e usufruire di tutti i servizi e delle strutture presenti al loro interno (biblioteche, palestre e piscine).

Alcune agenzie offrono borse di studio a copertura parziale della spesa, che per un soggiorno di questo tipo è comunque elevata. 
 

Enti e agenzie

Di seguito un elenco di agenzie che, tra le altre attività, organizzano il quarto anno all'estero:

Si precisa che i contatti di agenzie o imprese presenti nella pagina, in mancanza di strumenti per poterne valutare la serietà, sono riportati con lo scopo di facilitare i giovani nella ricerca e non possono essere considerati un suggerimento né una garanzia di affidabilità da parte della redazione.

Riferimenti utili

Esistono numerose trade association - organizzazioni di categoria, senza scopo di lucro, che raggruppano agenzie operanti nel campo dell'educazione e turismo giovanile. Queste organizzazioni di categoria, nazionali e internazionali, monitorano l'affidabilità, la continua formazione e stabiliscono gli standard seguiti dalle agenzie affiliate che sono autorizzate a utilizzarne il marchio. Inoltre facilitano il contatto tra agenzie partner nei vari paesi in modo da assicurare un supporto competente e costante ai ragazzi e alle famiglie. 

Data aggiornamento: 
5 Febbraio 2018
Università all’avanguardia, più di 2.000 programmi in inglese, studiare con giovani provenienti da 160 Paesi: sono solo alcuni tra i vantaggi di un periodo di studio in Olanda.