Città di Torino >
Tasse e tributi > Servizio IMU e TARI > TARI - Tassa sui rifiuti > ISEE - Riduzione del Tributo per le famiglie in condizioni economiche disagiate

Servizio IMU e TARI

Servizio IMU e TARI

ISEE - Riduzione del Tributo per le famiglie in condizioni economiche disagiate

Riferimenti regolamento:

TASSA RIFIUTI 2021- TARIFFE AGEVOLATE PER APPLICAZIONE ISEE

RICHIESTA DELLA TARIFFA AGEVOLATA TARI 2021 PER GLI UTENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI TORINO

Per beneficiare delle tariffe agevolate Tari 2021, gli utenti residenti a Torino, devono sottoscrivere una DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER IL CALCOLO ISEE entro il termine del 20 settembre
2021. Contestualmente a tale dichiarazione, devono presentare alla Città entro il 27 settembre 2021 una specifica richiesta di agevolazione della tariffa, compilando l’apposito modulo “CONCESSIONE DI PRESTAZIONI AGEVOLATE CONDIZIONATE ALL’ISEE EROGATE DAL COMUNE DI TORINO”.
Tale modulo, presente presso tutti i Caf convenzionati, deve essere compilato in tutte le sue
parti al momento della presentazione della DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER IL CALCOLO DELL’ISEE (DSU).
L’elenco dei CAF convenzionati si trova all’indirizzo:
http://www.comune.torino.it/tasse/iuc/tari/
Saranno prese in considerazione le dichiarazioni sostitutive uniche (DSU) sottoscritte dagli utenti dal 16 settembre 2020 al 20 settembre 2021.
Le fasce ISEE deliberate sono le seguenti:

  • Prima fascia: Euro: 0 - 13.000 = 40%
  • Seconda fascia: Euro: 13.000,01 - 17.000 = 25%
  • Terza fascia: Euro: 17.000,01 - 24.000 = 15%

Coloro che hanno presentato la DSU per ottenere l’ISEE presso un CAF NON convenzionato oppure direttamente on line, sul sito dell’INPS, dovranno presentare al Comune di Torino il modulo di “CONCESSIONE DI PRESTAZIONI AGEVOLATE CONDIZIONATE ALL’ISEE EROGATE DAL COMUNE DI TORINO”, disponibile sul sito del Comune di Torino all’indirizzo:
http://www.comune.torino.it/tasse/bm~doc/modulo-di-comunicazione-al-comune-di-torino-30_01_2019.pdf
Tale modulo dovrà essere presentato entro il 27 settembre 2021 attraverso le seguenti modalità:

  •   attraverso il canale TORINO FACILE,  all’indirizzo:  https://servizi.torinofacile.it (valgono le credenziali per il borsellino elettronico o SPID)
  • a mezzo mail, all’indirizzo: tassarifiuti@comune.torino.it
  • a mezzo pec, all’indirizzo: tributi@cert.comune.torino.it

Attenzione!
La mancata presentazione dell’istanza nei termini previsti comporta la perdita del diritto all’agevolazione e la mancata applicazione dello sconto ISEE sul saldo Tari di fine anno.
Disponibile l’elenco dei Caf convenzionati.
L’agevolazione è revocata in caso di omesso o parziale versamento del tributo 2021 entro il termine del 30 giugno 2022, per essere recuperata con l’emissione del saldo Tari 2022.
Avviso a tutti i contribuenti che hanno presentato una dichiarazione ISEE per l'agevolazione tari 2020
Attenzione: le AGEVOLAZIONI ISEE applicate sulle cartelle di pagamento del saldo TARI 2020 saranno REVOCATE in caso di omesso o parziale versamento del tributo 2020 entro il termine del 30 giugno 2021: il recupero sarà effettuato con L’EMISSIONE DEL SALDO Tari 2021.
ISEE CORRENTE
Per le situazioni di disagio economico, dipendenti dalla crisi economica e/o carenza occupazionale, non rilevabili dal calcolo ISEE sottoscritto nei termini su indicati, sarà possibile presentare l’ ISEE CORRENTE presso il Caf convenzionato, entro la data del 31/12/2021.
OMISSIONI/DIFFORMITA’.

Le attestazioni ISEE presentate entro i termini sopra indicati per le quali l’INPS avrà evidenziato la presenza di OMISSIONI E/O DIFFORMITA’, non potranno essere immediatamente considerate ai fini della riduzione della Tassa rifiuti. I contribuenti che riceveranno tale comunicazione da parte dell’INPS dovranno provvedere a correggere tali anomalie, sottoscrivendo una nuova dichiarazione, entro il termine del 31 dicembre 2021 per poter beneficiare della riduzione prevista per la Tassa rifiuti

Torna su

Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre, 2021

Stampa questa pagina

Nuovo regolamento TARI

ATTENZIONE!

Dichiarazione per le agevolazioni TARI alle utenze non domestiche per l’anno 2020 e 2021 a causa del Covid-19

Per le attività interessate alle agevolazioni tributarie a causa del Covid-19 è disponibile  la dichiarazione per confermare e/o ottenere il diritto all’agevolazione sulla TARI 2020 e 2021.
Il modulo da compilare è pubblicato nella pagina web “Torino Facile

L’attestazione del possesso dei requisiti per accedere alle agevolazioni è indispensabile e la sua mancata presentazione comporta la revoca delle agevolazioni indebitamente applicate, che saranno successivamente recuperate.

L’obbligatorietà della dichiarazione risponde all’esigenza della Città di censire puntualmente le agevolazioni concesse ed evitare il riconoscimento di vantaggi fiscali indebiti, tenuto anche conto che i Comuni non dispongono degli elenchi di quelle attività che, per motivi vari, hanno ottenuto dal Prefetto l’autorizzazione alla prosecuzione (es. aziende con impianti a ciclo continuo, attività funzionali ad assicurare la continuità delle filiere delle aziende rimaste aperte o di servizi pubblici essenziali o di pubblica utilità).

N.B. Le attività che hanno diritto all’agevolazione per il 2021 e che hanno già trasmesso la dichiarazione per il 2020 non dovranno più trasmetterla una seconda volta perché la Città è già in possesso dei dati.

(ultimo aggiornamento: 24/08/2021)

Comunicato ai titolari di concessione per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche

A decorrere dal 2021 la Tari non sarà più dovuta dai titolari di concessione per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche destinate a mercato con posteggi fissi, assegnati giornalmente e su posteggi singoli individuati a completamento delle forme mercatali.
Dal 1 gennaio 2021 è entrato in vigore il regolamento n. 394 che disciplina “il Canone di concessione per l’occupazione delle aree destinate al commercio su area pubblica”,  che sostituisce il  canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche e la Tari limitatamente ai casi di occupazioni  temporanee.
Il Canone è riscosso attraverso la piattaforma Merc@to e gestito dalla Divisione Commercio.

Contatti:
Area Commercio
Potenziamento Riscossione Entrate
Via Meucci, 4
Tel. 011/01130633 - 011/01130606 - 011/01130655

Progetto qualità

Il Servizio TARI è inserito nel Progetto Qualità del Comune di Torino per i servizi erogati agli utenti.
Certificato ISO 9001

Carta della Qualità dei Servizi TARI
 

 

Segnalazioni e Reclami

Attenzione: la pagina Filodiretto è esclusivamente dedicata a ricevere reclami o segnalazioni sulla qualità percepita dei servizi erogati ai fini della Tassa per i Rifiuti. Eventuali richieste di informazione o segnalazioni relative alla propria posizione od a pratiche in corso inviate attraverso il modulo reclami online non verranno prese in considerazione.

Condividi

Torna indietro