Lavorare in Aeronautica

L’Aeronautica Militare è una delle forze armate italiane; garantisce il controllo e la difesa dello spazio aereo dell’Italia.

L’Aeronautica Militare Italiana, integrata con le altre forze armate nell’ambito dell’Unione Europea e della Nato, partecipa alle missioni di pace in tutto il mondo. 

È possibile arruolarsi come volontarie e volontari in ferma prefissata, cioè prestando servizio per 1 o 4 anni (VFP1 o VFP4), o in ferma permanente (VSP), restando all’interno delle forze armate in modo stabile.

Il personale dell’Aeronautica Militare è suddiviso per ruoli:

  • Truppa in ferma volontaria prefissata (VFP1 o VFP4) o in servizio permanente (VSP)
  • Sottufficiali (Marescialli e Sergenti)
  • Ufficiali.

Reclutamento

Per arruolarsi nei diversi ruoli è indispensabile partecipare a concorsi che, in ogni caso, sono rivolti a entrambi i sessi e si possono consultare sui seguenti siti:

Truppa

VFP1 - Volontari in ferma prefissata annuale

Il reclutamento di volontarie e volontari avviene attraverso il superamento di un apposito concorso pubblico rivolto a cittadine e cittadini italiani d'età compresa tra 18 e 25 anni, con licenza media e altri requisiti richiesti dal bando.

Al termine della ferma, è possibile prorogare la ferma un ulteriore anno, partecipare all'arruolamento nei Volontari in Ferma Quadriennale (VFP 4) e ai concorsi nelle carriere iniziali di Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria e Corpo Militare della Croce Rossa Italiana.

VFP4 - Volontari in ferma prefissata quadriennale

Possono partecipare ai concorsi pubblici i volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1), in servizio da almeno 9 mesi, in rafferma biennale o in congedo per fine ferma con età inferiore a 30 anni.

Sono ammessi alla ferma prefissata di 4 anni, tramite concorso, le atlete e gli atleti professionisti affermati.

VSP- Volontari in servizio permanente

Volontarie e volontari in servizio come VFP4, in rafferma biennale o VFP4 atleti, possono proseguire la carriera superando un concorso interno per il servizio permanente e proseguire nei ruoli di sottoufficiali.

Sottufficiali

I sottufficiali sono suddivisi nei ruoli di Sergenti e Marescialli:

Sergenti

Il personale è reclutato, mediante concorso interno per titoli ed esami, tra volontarie e volontari graduati in servizio permanente, con anzianità indicata nei relativi bandi di concorso.

Marescialli

Si accede alla nomina di allievi marescialli dopo aver superato un apposito concorso o attraverso un concorso interno, per gli appartenenti al ruolo di Sergenti o di Volontari in servizio permanente.

Requisiti: possesso diploma quinquennale, età inferiore a 26 anni (28 se in congedo) e altri requisiti richiesti dal bando.

Ufficiali

L’accesso al ruolo di Ufficiale dell’Aeronautica è subordinato al superamento di concorsi pubblici.

Per partecipare è necessario essere cittadini italiani, avere un’età compresa tra 18 e 22 anni e in possesso del diploma quinquennale.

Chi vince il concorso ottiene la nomina ad allievo ufficiale, a cui segue l’iter formativo presso Accademia Aeronautica e università, per conseguire la laurea, condizione necessaria per partecipare ai concorsi riservati agli ufficiali.

Formazione

VFP1VFP4 - volontarie e volontari in ferma prefissata di 1 anno e 4 anni.

La formazione e l’addestramento si svolgono presso la SVTAM - Scuola Volontari di Truppa di Taranto.

VPS e Sergenti - Volontarie e volontari in servizio permanente

Fanno parte dei ruoli non direttivi, frequentano corsi di qualificazione, specializzazione e aggiornamento per l'acquisizione di specifiche competenze presso la Scuola specialisti A.M. di Caserta.

Allieve e Allievi Marescialli

Per diventare Marescialli è prevista la frequenza della Scuola Marescialli Aeronautica Militare Comando Aeroporto di Viterbo.

Gli allievi, dopo 3 anni, acquisiscono la laurea triennale di primo livello in uno dei seguenti indirizzi:

  • scienze politiche e relazioni internazionali
  • infermieristica
  • tecniche di laboratorio biomedico.

Allieve  e Allievi Ufficiali

La formazione spetta all’Accademia Aeronautica - Scuola di leadership azzurra di Pozzuoli.

È possibile scegliere tra diversi indirizzi:

La durata dei corsi può variare da 3 a 5 anni, in funzione del ruolo o del corpo di appartenenza; al termine del percorso, si consegue la laurea triennale o magistrale in:

  • Scienze Aeronautiche
  • Ingegneria
  • Giurisprudenza
  • Economia e Commercio
  • Medicina e Chirurgia.

Al termine del percorso universitario, acquisita la laurea magistrale e la nomina di tenente, si può partecipare ai concorsi riservati alla carriera di ufficiali.

Data aggiornamento: 
26 Aprile 2018
Per lavorare nella Polizia Penitenziaria occorre partecipare a un concorso pubblico.
Per diventare Vigili del Fuoco occorre superare un concorso pubblico oppure entrare a far parte del personale volontario.
Per arruolarsi nella nei Carabinieri occorre partecipare a un concorso pubblico.
Per arruolarsi nella Polizia di Stato occorre partecipare a un concorso pubblico
Per arruolarsi nella Guardia di Finanza occorre partecipare a un concorso pubblico e fare un percorso di formazione
Per arruolarsi nella Marina Militare Italiana occorre partecipare a un concorso pubblico del Ministero della Difesa.