Tirocini retribuiti al Segretariato del Mediatore Europeo

Il 31 marzo 2020 si sono chiuse le candidature per i tirocini con inizio a settembre 2020 e gennaio 2021. Appena ci saranno notizie in merito ai nuovi bandi le comunicheremo su questa pagina.

L'ufficio del Mediatore Europeo offre due volte l’anno tirocini della durata di almeno 4 mesi fino a un massimo di 12 mesi, che si svolgono a Strasburgo o a Bruxelles secondo le esigenze dell'ufficio. Le partenze previste sono:

  • dal 1º gennaio
  • dal 1º settembre

Un avviso di selezione per lo svolgimento dei tirocini viene pubblicato annualmente, normalmente il 1 febbraio, e copre entrambi i periodi.

I e le tirocinanti presso l'ufficio del Mediatore Europeo lavorano sotto la direzione di un Funzionario Giuridico, occupandosi di svolgere indagini sulle denunce presentate, portare avanti ricerche pertinenti al lavoro del Mediatore, o entrambe le cose.

Requisiti

  • cittadini e cittadine degli stati membri dell’Unione Europea
  • laurea almeno triennale in discipline economiche, giuridiche, amministrative, studi europei, scienze politiche, risorse umane, comunicazione e media, sviluppo web ecc.
  • conoscenza fluente della lingua inglese
  • non aver già effettuato stage o lavori presso le istituzioni europee con durata superiore alle sei settimane.

Compenso

È prevista una borsa di stage mensile, più il rimborso delle spese di viaggio. Per maggiori informazioni consultare l'art. 8 del sommario sui tirocini.

 

Per maggiori informazioni consultare il sito dell'Ufficio del Mediatore Europeo.

 

È possibile effettuare tirocini anche presso altri organi dell'Unione Europea, tra cui:

Info:

European Ombudsman
Sito: www.ombudsman.europa.eu

 

Consulta su TorinoGiovani l'elenco degli altri organi UE che offrono Tirocini nelle Istituzioni dell'Unione Europea con i link ai bandi.

 

Data aggiornamento: 
14 Settembre 2020