Al via i lavori di valorizzazione dei parchi e dei boschi collinari con fondi React Pon Metro.

Sono iniziati in questi giorni gli interventi di cura e di valorizzazione dei parchi e dei boschi collinari di proprietà della Città di Torino, finanziati con fondi REACT EU PON METRO.  La collina di Torino (includendo il Parco del Po), riconosciuta nel 2015 Riserva Uomo e Biosfera (MaB) dell’Unesco, conta oltre 900 ettari di boschi …

Al via i lavori di valorizzazione dei parchi e dei boschi collinari con fondi React Pon Metro. Read More »

Al via un intervento di messa in sicurezza delle sponde del fiume Po.

Martedì 17 gennaio verrà avviato un intervento di salvaguardia e di pulizia delle sponde del fiume Po, prevalentemente all’altezza del Parco del Valentino e del Fioccardo, con l’obiettivo di favorire il naturale deflusso delle acque e di garantire adeguate condizioni di sicurezza in occasione degli eventi di piena. Il costo dei lavori, 50 mila euro, sarà interamente coperto …

Al via un intervento di messa in sicurezza delle sponde del fiume Po. Read More »

Abbattimenti alberi a seguito di controlli di stabilità.

Sono in partenza in varie zone della città dei cantieri di abbattimento piante a seguito dei controlli strumentali con metodo VSA sulla stabilità. Le aree interessate sono il parco Di Vittorio con circa 35 abbattimenti, l’area verde di via Guidobono con 14 abbattimenti, e Corso Unione Sovietica 13 abbattimenti Si cercherà di operare in modo …

Abbattimenti alberi a seguito di controlli di stabilità. Read More »

Corso Umbria, al via la riqualificazione del viale con fondi europei React Eu Pon Metro

Lunedì 9 gennaio sono iniziati i lavori di riqualificazione di corso Umbria finanziati con fondi REACT EU PON METRO. Nelle prossime settimane partirà anche il cantiere di corso Belgio, secondo e ultimo intervento dell’appalto che è stato presentato in più occasioni sia in Commissione Consiliare che nelle Circoscrizioni 4 e 7.  Il progetto ha l’obiettivo di riqualificare …

Corso Umbria, al via la riqualificazione del viale con fondi europei React Eu Pon Metro Read More »

Al via gli interventi di rigenerazione delle sponde nei parchi fluviali cittadini, con fondi Europei React.

Martedì 3 gennaio prenderanno avvio al Parco del Meisino gli interventi di miglioramento selvicolturale e riqualificazione delle sponde fluviali previsti in alcuni parchi fluviali cittadini (Meisino, Colletta, Confluenza, Stura Nord, Pellerina e Millefonti) e finanziati con i fondi REACT EU PON METRO. Il progetto ha l’obiettivo di valorizzare la foresta urbana torinese intervenendo sui parchi …

Al via gli interventi di rigenerazione delle sponde nei parchi fluviali cittadini, con fondi Europei React. Read More »

Donazioni alberi- da Gennaio 2023 si potrà aderire alla nuova campagna “Regala un albero alla tua Città”.

Si avvisano i cittadini che fino al 31/12/2022, sarà possibile aderire alla campagna ” Regala un albero alla tua città”. Le piante che sono state donate nel corso dell’anno 2022, verranno piantate nelle zone prescelte a febbraio/marzo 2023. Sul sito inoltre, si potrà trovare già l’istanza ed il modulo google per poter aderire alla campagna …

Donazioni alberi- da Gennaio 2023 si potrà aderire alla nuova campagna “Regala un albero alla tua Città”. Read More »

Precipitazione nevosa. Questa mattina in azione i mezzi spandisale per la piccola viabilità e più di 600 operatori manuali per la pulizia di marciapiedi e fermate. Oltre 2000 le tonnellate di sale utilizzato.

A fronte della perturbazione che ieri ha portato circa 10 centimetri di neve in pianura sulla città di Torino, facendo scattare il livello giallo del piano neve, questa mattina la situazione sta tornando lentamente alla normalità. Amiat ha attivato una decina mezzi spandisale che sono stati impegnati nei diversi quartieri per interventi sulla piccola viabilità. …

Precipitazione nevosa. Questa mattina in azione i mezzi spandisale per la piccola viabilità e più di 600 operatori manuali per la pulizia di marciapiedi e fermate. Oltre 2000 le tonnellate di sale utilizzato. Read More »