Patti educativi

I Patti Educativi di Comunità sono specifici accordi sottoscritti allo scopo di arricchire l’offerta formativa delle scuole. Essi coinvolgono le Istituzioni Scolastiche e i soggetti del territorio che si occupano di educazione e di formazione, quali musei, enti e associazioni.

Oltre alle Istituzioni Educative e Culturali, il Piano Scuola 2020/2021 del Ministero dell’Istruzione ha individuato negli enti locali le realtà a cui è affidato il ruolo di promuovere, coordinare e sottoscrivere i Patti Educativi di Comunità.

Patti di collaborazione per costruire comunità educante sul territorio

In virtù del ruolo di governance che connota la propria attività, ITER si occupa di promuovere e coordinare il percorso per la sottoscrizione dei Patti Educativi di Comunità, con l’obiettivo di facilitare il coinvolgimento delle strutture territoriali interessate a sottoscrivere i Patti e di favorire la costruzione di una rete stabile tra i soggetti coinvolti.