In caso di temporanea difficoltà economica, l’intestatario del Verbale, o persona munita di delega scritta e fotocopia del documento dell’intestatario, può presentare istanza di rateizzazione di Verbali del Codice della Strada nei seguenti modi:

  • di persona, presso Ufficio Procedure Sanzionatorie-Ufficio Rateizzazioni, Via Bologna n. 74 (orari sportelli)
  • con posta ordinaria indirizzata all’ Ufficio Procedure Sanzionatorie-Ufficio Rateizzazioni, Via Bologna n. 74, 10153 – Torino;
  • con posta elettronica all’indirizzo ufficioverbali@comune.torino.it;
  • con posta elettronica certificata all’indirizzo PEC pm.ups@cert.comune.torino.it.

ATTENZIONE: Esistono due tipologie di rateizzazione su verbali al C.d.S:

  • Rateizzazione ai sensi Art. 202 C.d.S.
  • Rateizzazione ai sensi della Dliberazione di G.C. n. 2007 08950/048

I requisiti di accesso alle due tipologie di rateizzazione e i documenti da presentare sono riassunti nell’allegato Foglio informativo.

Moduli per la richiesta di rateizzazione (formato Pdf)

Agevolazioni per ulteriore disagio economico

Nel caso in cui l’intestatario di un piano di rateizzazione o il titolato a richiedere una rateizzazione avente per oggetto verbali elevati ai sensi del C.d.S di importo pari alla metà del massimo edittale, un sollecito o un’ingiunzione, si trovi in condizione di ulteriore disagio economico nei confronti dell’Amministrazione Comunale, potrà ottenere la revisione del proprio piano di rateizzazione in corso o la concessione della rateizzazione, con le ulteriori agevolazioni di seguito riportate:

  • incremento del proprio piano di rateizzazione di n. 12 rate (salvo il caso in cui il numero massimo di rate previste sia 72);
  • sospensione dell’obbligo del pagamento e delle relative scadenze, per un periodo massimo di un anno.

N.B.: I casi di ulteriore disagio economico documentato, devono essere conseguenti a perdita di lavoro (dipendente) o sfratto esecutivo.

Rateizzazione su solleciti ed ingiunzioni di pagamento (cartelle esattoriali)

Le istanze relative ai solleciti ed alle ingiunzioni di pagamento dovranno essere presentate presso gli sportelli della Soc. Soris S.p.A. ubicati in via Vigone 80 negli orari indicati sul Sito Internet Soris.

Per comunicazioni, è possibile rivolgersi:

N.B. Dal 1° marzo 2008 la rateizzazione sulle cartelle esattoriali si presenta esclusivamente direttamente al Concessionario (Soris).