Opportunità SVE con il Comune di Torino

Iscrizioni aperte per progetti di volontariato europeo in Polonia e Lituania
ragazze e ragazzi in cerchio

Il Servizio Volontario Europeo è in fase di cambiamento e verrà sostituito progressivamente con l'European Solidarity Corps, Corpo Europeo di Solidarietà.

Rimangono invariate le caratteristiche: ai volontari e alle volontarie verranno garantiti viaggio di andata e ritorno, vitto e alloggio, assicurazione, formazione linguistica e un pocket money mensile. 

Lo SVE continua ad esistere per i progetti già approvati, aperti a giovani dai 17 ai 30 anni

In questa pagina vengono presentate le opportunità del Comune di Torino; nella selezione verrà data precedenza a chi ha residenza o domicilio in Piemonte.

Opportunità disponibili

  • SVE in Polonia
    Scadenza candidature prorogata al 31 marzo 2019
    1 progetto di 9 mesi in attività all'interno dei centri giovanili nella città di Gdynia
  • SVE in Lituania
    Scadenza candidature: 31 marzo 2019
    1 progetto di 9 mesi in attività all'interno delle biblioteche in 7 diverse cittadine. 

Per partecipare ad un progetto bisogna prima iscriversi al database del Corpo Europeo di Solidarietà, il nuovo programma della Commissione Europea che raccoglierà tutte le opportunità di volontariato in Europa. Per registrarsi, cliccare alla voce "Partecipa anche tu!".

Per essere informati tempestivamente sui prossimi progetti in partenza è utile iscriversi alla newsletter di TorinoGiovani o consultare la pagina facebook dell'ufficio SVE.

Oltre ai progetti proposti dalla Città di Torino, è possibile candidarsi ad altri progetti SVE rivolgendosi ad una delle organizzazioni di invio segnalate sul database europeo degli enti SVE accreditati.

 

Data aggiornamento: 
25 Marzo 2019
Racconti di volontarie e volontari che hanno partecipato a progetti SVE
FAQ
Domande frequenti sullo SVE e sul Corpo Europeo di Solidarietà