Cos'è il Corpo Europeo di Solidarietà

Progetti di volontariato in Europa
Gruppo di giovani

Il Corpo Europeo di Solidarietà è dal 2019 il nuovo programma della Commissione Europea, che sostituisce lo SVE - Servizio Volontario Europeo - e che raccoglie tutte le opportunità di Volontariato Europeo rivolte a giovani tra 18 e 30 anni

I progetti sostenuti dal Corpo Europeo di Solidarietà possono durare fino a dodici mesi e si svolgono di norma sul territorio di uno dei Paesi membri dell'UE

Ai volontari e alle volontarie vengono garantiti:

  • viaggio di andata e ritorno rimborsato secondo tabella chilometrica UE
  • vitto e alloggio
  • assicurazione
  • formazione linguistica
  • formazione finalizzata all'attività da svolgere
  • tutor per tutta la durata del progetto
  • un pocket money mensile (.pdf), variabile a seconda del paese di destinazione, stabilito dalla Commissione Europea 
  • valorizzazione delle competenze acquisite durante il servizio

I progetti possono essere presentati da organizzazioni non governative, associazioni, enti o realtà locali senza fine di lucro, previo ottenimento del Quality Label; il marchio di qualità rappresenta il biglietto di ingresso di un'organizzazione al Corpo Europeo di Solidarietà e certifica che è in grado di garantire le condizioni necessarie affinché i giovani possano partecipare ad attività di solidarietà in conformità ai principi e agli obiettivi del Corpo Europeo di Solidarietà.

Le attività possono svolgersi in vari settori: ambiente, arte, cultura, servizi sociali, gioventù, protezione civile, cooperazione allo sviluppo, interessare il patrimonio culturale, lo sport ecc. 
Ogni progetto prevede una partnership tra volontario, organizzazione d'invio, organizzazione di accoglienza e organizzazione coordinatrice.

Come partecipare

Per partecipare a progetti di volontariato e candidarsi alle selezioni da parte delle Organizzazioni ospitanti, gli interessati dovranno registrarsi al portale del Corpo Europeo di Solidarietà.

Cosa succede dopo la registrazione:

  • le organizzazioni hanno accesso alla banca dati e possono cercare persone adatte ai loro progetti per contattarle direttamente
  • i volontari possono candidarsi ai progetti del Corpo Europeo di Solidarietà scegliendo tra quelli presenti sul database del volontariato e seguendo le indicazioni presenti nelle singole schede
  • Per tutti i progetti del Corpo Europeo di Solidarietà ogni volontario deve essere supportato da un'organizzazione di invio.
    Il Comune di Torino è certificato per partecipare ai progetti del Corpo Europeo di Solidarietà e può sostenere i candidati come organizzazione di invio; per ulteriori informazioni, contatta l'ufficio Mobilità Internazionale Giovani.
  • i volontari possono anche scegliere i progetti proposti dalla Città di Torino, seguendo le indicazioni delle singole opportunità in partenza.

Approfondimenti

Per candidarsi ai progetti proposti dalla Città di Torino, bisogna seguire le indicazioni delle singole opportunità in partenza

Data aggiornamento: 
10 Settembre 2020
Se hai fra i 18 e i 30 anni puoi svolgere del volontariato in Europa (9-12 mesi). In questo periodo sono aperte le candidature per progetti in Spagna, Germania, Lituania e Austria. Scopri di più...
Racconti, foto e video di volontarie e volontari che hanno partecipato a progetti col Corpo Europeo di Solidarietà (ex SVE)
FAQ
Domande frequenti sul Corpo Europeo di Solidarietà
come ospitare progetti di Volontariato Europeo