Nuove attività dei Giovani per Torino (GxT)

logo GxT

Per partecipare alle attività è necessario essere iscritti al progetto Giovani per Torino, compilando il form on line (per iscriversi è necessario un indirizzo di posta elettronica).
Una volta inviato il modulo arriverà una e-mail di conferma, successivamente si riceverà comunicazione della prima attività in calendario. 

 

Prossime attività

  • Just the woman I am - 4 marzo 2018
    Il prossimo 4 marzo, in piazza S.Carlo a Torino, si svolgerà la IV° edizione di "Just the woman I am". Evento di sport, cultura, benessere e socialità a sostegno della ricerca sul cancro.
    A breve sarà possibile iscriversi.
  • Piemonte Movie gLocal Film Festival - dal 7 all'11 marzo 2018
    Piemonte Movie gLocal Film Festival si prepara alla XII°edizione, che si terrà al Cinema Massimo dal 7 all'11 marzo, con il meglio della produzione cinematografica piemontese del 2017, con concorsi per documentari e cortometraggi, gli omaggi e i focus sulla storia del cinema in Piemonte. Si cercheranno 15 volontari o volontarie maggiorenni.
    Le mansioni richieste saranno di supporto al desk informativo, all’accoglienza del pubblico e all’accompagnamento degli autori.
    A breve sarà possibile iscriversi.
  • Torino aderisce alla rete “Com’on Europe” dedicata ai giovani
    Torino aderisce alla rete di città europee che, nell’ambito della Rete delle Capitali europee dei giovani, hanno presentato il progetto “Com’on Europe” nella linea di finanziamento europea Erasmus+.
    Scopo del progetto è sviluppare lo spirito creativo e di protagonismo dei e delle giovani attraverso lo strumento del bilancio partecipativo applicato a piccole iniziative o per gestire finanziamenti delle PA o di altri finanziatori. Si vuole quindi stimolare la partecipazione dei e delle giovani ai processi decisionali del territorio, coinvolgendoli nella costruzione dell’identità e della vita comunitaria della città. Si cercheranno 20 volontari o volontarie maggiorenni.
    Il servizio richiesto sarà di accoglienza e accompagnamento per gli ospiti stranieri (provenienti da Portogallo, Slovenia, Romania, Grecia e Bulgaria) per cui durante l’intera manifestazione i volontari dovranno essere in grado di comprendere e sostenere conversazioni in lingua inglese.
    A breve sarà possibile iscriversi.

 

Attività in corso (iscrizioni chiuse)

  • Capodanno Cinese a Torino - dal 12 al 18 febbraio 2018
    In occasione delle celebrazioni del Capodanno Cinese a Torino, si cercano 30 volontari e volontarie, preferibilmente con conoscenza della lingua inglese o cinese, per assistere gli operatori delle associazioni cinesi durante l'organizzazione degli eventi culturali. Iscrizioni chiuse
  • Progetto "Nuovi sguardi" in ambito teatrale - da febbraio a ottobre 2018
    Tre realtà teatrali torinesi cercano 20 volontari e volontarie tra i 16 e i 25 anni da inserire in un percorso che li accompagnerà in attività di co-progettazione, creazione, comunicazione e promozione di uno spettacolo teatrale. Iscrizioni chiuse
  • DecidiTorino - dal 5 al 11 febbraio 2018
    L'Assessorato all'Innovazione e Smart city ricerca 30 volontari e volontarie per la diffusione della piattaforma DecidiTorino, strumento che permette ai cittadini di avanzare proposte e idee per il miglioramento della città. Iscrizioni chiuse
  • Caos 2018 - Stagione teatrale alle officine Caos di Torino - da gennaio a giugno 2018
    La Compagnia Stalker Teatro cerca 10 volontari e volontarie maggiorenni per collaborare alla rassegna teatrale Caos 2018, con compiti di accoglienza pubblico e artisti all'interno dei14 spettacoli previsti in cartellone. Iscrizioni chiuse
  • Seeyousound - International Music Film Festival - dal 26 gennaio al 4 febbraio 2018
    Giunto alla quarta edizione, Seeyousound prevede la collaborazione di 40 Giovani per Torino nelle attività di accoglienza, accompagnamento e collaborazione organizzativa agli eventi del Festival. Iscrizioni chiuse.
  • Fish&Chips Film Festival - dal 18 al 21 gennaio 2018
    Il Festival Internazionale del Cinema Erotico e del Sessuale è l’unica finestra in Italia sulla cinematografia erotica, che offre al pubblico un’occasione per approcciarsi al tema dell'erotismo e della sessualità in maniera creativa, innovativa, dissacrante e intelligente. La seconda edizione del festival prevede il coinvolgimento di 15 volontari maggiorenni  con compiti di gestione spazi dedicati alle mostre, accoglienza pubblico in sala e supporto durante gli incontri con gli autori. Iscrizioni chiuse.
  • Profumo di vita #neldirittodelbambino - dal 13 dicembre 2017 al 14 gennaio 2018
    Mostra fotografica per approfondire il fenomeno dei minori vittime di violenza assistita in famiglia attraverso le opere di Elena Givone. I 20 volontari hanno il compito di accogliere e accompagnare il pubblico nella visita della mostra. Iscrizioni chiuse
  • Progetto Home-House of memory & engagement - da martedì 10 ottobre a mercoledì 20 dicembre 2017
    Home è un progetto per la valorizzazione di Casa Gramsci attraverso un concorso rivolto a giovani artisti under 35, le cui opere saranno messe in mostra presso i negozi che hanno aderito all'iniziativa dal 10 ottobre al 20 dicembre, in concomitanza con la settimana d'arte contemporanea a Torino. Un gruppo di 15 volontari ha il compito di promouvere la mostra e supportare nell'organizzazione dell'evento. Iscrizioni chiuse.
  • Più cinema per tutti
    L'iniziativa promuove la fruizione cinematografica in sala da parte dei disabili sensoriali (non udenti e non vedenti), attraverso proiezioni accessibili che non siano eventi speciali e “dedicati”, bensì parte della normale programmazione delle sale e rivolte a un pubblico misto. Ai volontari è richiesto di collaborare all'accoglienza in sala degli spettatori durante le proiezioni accessibili organizzate. Iscrizioni chiuse.

 

Data aggiornamento: 
19 Febbraio 2018
Le principali attività che hanno impegnato i Giovani per Torino (GxT)
Progetto di volontariato civico promosso e gestito direttamente dalla Città di Torino, rivolto ai giovani tra i 16 e i 30 anni, che vogliono essere protagonisti della vita culturale della città.