News

A Bollengo, nel canavese, una cena al buio con gli ipovedenti

La delegazione zonale del Canavese di APRI-onlus, con la partecipazione di alcuni camerieri non vedenti, organizzerà una cena al buio presso la Trattoria “Peynet” in via Nazionale 73 a Bollengo. (altro…)

Un film per non vedenti, un inno alla vita

Entro la fine dell’anno arriverà nelle sale “La luce della Luna”, il primo, innovativo progetto per far godere dello spettacolo anche chi ha problemi di ipovisione.  (altro…)

Glaucoma, un test del DNA per scoprire chi è a rischio

Un test genetico è all’orizzonte per scoprire chi è a rischio di glaucoma, principale causa di cecità nell’età adulta. (altro…)

Cantare in lingua dei segni: lo insegna il “Lis performer”

La lingua dei segni non è solo un mezzo di comunicazione, ma anche di espressione artistica e perfino musicale.  (altro…)

Ad Alba la Stanza Multisensoriale Snoezelen per bambini disabili

Presso la sede della cooperativa Alice. La stanza di Ludica si ispira al modello olandese e consente di raggiungere i bambini con disabilità attraverso i sensi e le vibrazioni del proprio corpo.  (altro…)

Raccontare i pregiudizi sulla capacità lavorativa dei disabili visivi

È questo l’obiettivo del documentario realizzato in collaborazione con i protagonisti del film dando vita a una narrazione che ripercorre le storie (altro…)

Ipovisione e cecità, arriva “H4O”

Innovazione, co-progettazione, co-design, nuovo approccio educativo: sono questi gli elementi alla base di H4O – Hackathon for Ophthalmology(altro…)

Andare oltre, il baseball giocato dalle persone cieche e ipovedenti

Tra gli sport che possono essere praticati dalle persone disabili c’è anche il baseball, sport di squadra molto  (altro…)

La storia del bond che contrasta la cecità

 I dati pubblicati dalla rivista The Lancet per l’ultima Giornata Mondiale della Vista rivelano che negli

(altro…)

Glaucoma: si apre una nuova strada

Si stima che l’1.5% degli italiani al di sopra dei 55 anni di età sia affetto da glaucoma, ma la metà non lo sa.  (altro…)

Asti, visita guidata per disabili sensoriali al Museo Paleontologico

L’APRI onlus Asti ha organizzato per sabato prossimo, 19 maggio, una visita guidata e narrata al Museo Paleontologico,  (altro…)

Anna la traduttrice dei miei gesti per i sordi

Anna fa «sentire» ai sordi le parole del Salone, traduce decine di incontri ed è diventata una star.
(altro…)

Per Andrea la sordità non è mai stata un limite. E ora diventa un’occasione

Nato nel 2001 con una sordità congenita, è stato operato dal dottor Burdo e ora sente perfettamente.  (altro…)

Rappresentanti delle professioni infermieristiche ricevuti da Mattarella per progetto disabili sensoriali

I rappresentanti degli Ordini delle professioni infermieristiche di Carbonia Iglesias, Bologna, Frosinone,

(altro…)

Modello 730/2018: detraibili le spese per l’acquisto di cani guida

Modello 730/2018: nella dichiarazione dei redditi i contribuenti potranno inserire le spese sostenute per l’acquisto di cani guida. (altro…)

Rivoli, lieto fine per la fermata GTT pericolosa per i disabili visivi

“Oggi sono riuscita, per la prima volta, ad andare da sola a prendere i miei bambini a scuola! Questo è per me meraviglioso e non ha prezzo”.  (altro…)

APRI Onlus ha inaugurato la sua nuova sede e presentato la Biblioteca Regionale Braille

Venerdì 4 maggio si è tenuta, in Via Nizza 151, l’inaugurazione della nuova sede della A.P.R.I. Onlus (Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti). (altro…)

La retina artificiale dagli inchiostri dei tatuaggi

Converte gli impulsi luminosi in elettrici. Una retina artificiale fabbricata a partire da pigmenti organici molto economici, innocui e ampiamente diffusi,  (altro…)

I ciechi possono leggere grazie agli occhiali d’invenzione israeliana

Un occhiale che consente ai ciechi di leggere. Il nuovo dispositivo elettronico, di invenzione israeliana, è stato presentato sabato scorso  (altro…)

Feel The View permette ai non vedenti di “sentire” il panorama

Aprire le autostrade a tutta l’umanità. Questo era il sogno di Henry Ford oltre 100 anni fa.  (altro…)

Contro l’immagine stereotipata della disabilità visiva

Vivrà una nuova tappa a Torino, nel prossimo fine settimana, la collaborazione instaurata tra l’UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) e una nota multinazionale svedese del mobile, (altro…)

L’Uici pubblica un bando per finanziare progetti dedicati a lavoratori ciechi e ipovedenti

L’iniziativa, che sarà avviata grazie ai fondi raccolti con la Lotteria Nazionale Louis Braille del 2017,  (altro…)

Cuneo, ragazzo sordo impara la geografia con le cartoline. Dopo un appello su Fb arrivano da tutta Italia

Superare ogni limite e confine per insegnare la geografia. Anche grazie alle cartoline giunte da tutto il mondo. (altro…)

Ecco l’avvio della 3a edizione della Eyecup golf competition

Il circuito golfistico organizzato e promosso da Lucio Buratto prenderà il via a Monza il 19 maggio.

(altro…)

Gavi, primo passo verso un Forte senza barriere

Il Forte di Gavi apre le sue porte ai disabili. Grazie alla collaborazione tra il Polo Museale del Piemonte, l’Istituto dei Sordi di Torino, l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti e l’Ens,  (altro…)

Il web e l’empatia nella riabilitazione di ciechi e ipovedenti: il modello di Yeah

Una coooperativa sociale veronese fondata da giovani ipovedenti propone un modello integrato di assistenza che si basa sul web e le risorse informatiche. (altro…)

Cinema, assegnati 2 mln di euro a 60 progetti di adeguamento delle sale per persone con disabilità sensoriale

Pubblicata la lista dei beneficiari dei due milioni di euro previsti dal Bando per l’adeguamento tecnologico delle sale per persone con disabilità sensoriale – Anno 2017.  (altro…)

Pedius, l’app che consente ai sordi di comunicare

Consentire ai clienti non udenti di comunicare con il mondo dell’energia e favorire la piena integrazione dei dipendenti non udenti nell’ambiente di lavoro.  (altro…)

OrCam MyEye 2.0 trasforma le immagini in parole

Sul mercato sono disponibili ormai da tempo collaudate tecnologie destinate agli ipoudenti in grado di amplificare il suono.  (altro…)

L’audiodescrizione ad uso domestico e privato

Promuovere il valore socio-culturale del cinema, ma anche far conoscere lo stato dell’arte della Legge sul Cinema in Italia  (altro…)

Echoes From Levia Soulbound, videogioco per ciechi e ipovedenti

L’innovativo titolo di Cloverbit è un esempio virtuoso d’inclusione e accessibilità videoludica.
(altro…)

Un nuovo font per l’inclusione. Si chiama Braille Neue

Realizzato da Kosuke Takahashi in vista dei Giochi Olimpici e Paralimpici del 2020. (altro…)

La lingua dei segni non è solo per persone sorde

La lingua dei segni permette di comunicare senza utilizzare la voce: non è un linguaggio mimico, ma possiede una grammatica e una sintassi  (altro…)

Disabilità, la biblioteca dove tutti possono leggere insieme

Uno spazio inclusivo curato dall’associazione Amici della biblioteca di Marene con il supporto del Csv di Cuneo, adatto anche a bambini ciechi, sordi, (altro…)

Biella. Il bambino eritreo è sordo, la scuola si mobilita per lui

L’accoglienza diventa più facile nel paese dove fin da bambini si parla la lingua silenziosa dei segni.  (altro…)

Più cinema per tutti, “La la land” al Cinema Massimo

Con “La La Land” di Damien Chazelle, lunedì 26 marzo alle 20.30, riprendono al Cinema Massimo gli appuntamenti di Più cinema per tutti, il ciclo di proiezioni accessibili dell’AMNC. (altro…)

« più recenti precedenti »

Vi segnaliamo

  • InformadisAbile
  • Progetto Prisma
  • CRF
  • Servizi educativi
  • ASL TO1
  • ASL To2

Torna su