News

Patricia Bath e il dispositivo che ha rivoluzionato l’oftalmologia

Professoressa universitaria, oftalmologa di fama internazionale, inventrice con cinque brevetti all’attivo. Patricia Bath è tra le 58 donne che hanno cambiato il mondo secondo il TIME. (altro…)

“I libri per tutti”: un buon punto di partenza

«Comunicare – scrive Simona Petaccia – è un bisogno e un diritto, non un desiderio o un dono, e deve esserlo anche quando una disabilità cognitiva, sensoriale o motoria ostacola i movimenti del corpo, le espressioni del viso, l’uso della voce, la capacità di scrittura o di lettura. (altro…)

Il coro “Mani bianche” conquista Sesto Fiorentino

Il coro “Mani bianche” a Sesto Fiorentino dipinge la musica con i gesti delle mani: la magia e l’emozione tra le loro dita. 

Con gesti ampi o minuziosi dipingono la musica e trasmettono l’emozione dei ragazzi che utilizzano la lingua dei segni. (altro…)

Vorrei sviluppare un videogioco per persone con disabilità visiva

«Io, studente cieco parziale adolescente – scrive Alessio Antonucci – ho deciso di creare un videogioco per chi non gode del dono della vista. Sarà simile a un celebre originale, (altro…)

Glaucoma, Osvi: il 45% dei pazienti non segue la terapia

ROMA. Circa il 45% dei pazienti con glaucoma non segue correttamente la terapia ipotonizzante perché assume meno del 75% della dose prevista.  (altro…)

Un kit ipertecnologico per i ciechi: agli studenti del “Levi Montalcini”

Rappresentavano il Piemonte a “Futura Genova”, hanno sbaragliato in finale Lombardia e Liguria.

(altro…)

Progetto Beethoven: musica accessibile con tecnologia Rai d’avanguardia al servizio delle persone ipoudenti

Con il Progetto Beethoven: Accorda la Sinfonia al tuo Sentire, la RAI fornirà uno spazio accessibile per le persone sorde portatrici di impianto cocleare e/o protesi acustica all’interno dell’Auditorium Rai di Torino ‘Arturo Toscanini’. (altro…)

Milagros, diversità diventa bellezza

All’Instituto Cervantes 47 tavole degli spagnoli Juan e Olmos

ROMA – La diversità che diventa bellezza, la disabilità come opportunità di crescita, l’arte che diventa uno strumento di inclusione: due tra i più importanti illustratori spagnoli, Ana Juan e Roger Olmos, (altro…)

Huawei Track AI salva la vista ai bambini con la diagnosi precoce

Huawei, in collaborazione con i centri di ricerca IIS Aragon e Dive Medical, ha creato Track AI, uno strumento di valutazione basato sull’Intelligenza Artificiale, (altro…)

Etichette per non vedenti

L’iniziativa mira a promuovere un modello di etichettatura finalizzato a rendere accessibili a ciechi e ipovedenti le informazioni contenute nelle etichette dei prodotti di largo consumo. (altro…)

Prelievi e pagamenti digitali accessibili a chi non vede

«La tecnologia ha tante facce e se da un lato rischia di creare qualche disagio, molte di più sono, fortunatamente, le barriere che permette di abbattere»: lo dichiara Franco Lepore, presidente dell’UICI di Torino, commentando l’incontro organizzato dal Comitato Informatico della propria Associazione, dedicato ai (altro…)

Tactilia: uno spazio tattile interamente dedicato al nostro patrimonio artistico e culturale

“Da tempo nella Repubblica di San Marino pubblico e privato lavorano per rendere l’offerta turistica accessibile, fruibile da tutti e altamente qualificata in ambito europeo e internazionale”. (altro…)

Le mani come mezzo di conoscenza del mondo

È rivolto agli studenti delle Accademie di Belle Arti e dei Licei Artistici, per la selezione di opere d’arte plastiche sul tema delle mani come mezzo di conoscenza del mondo,  (altro…)

Seeing AI, l’app che permette ai non vedenti di riconoscere gli oggetti

Il riconoscimento visivo da parte delle intelligenze artificiali non viene applicato soltanto per ragioni di sicurezza. (altro…)

Nuovo vademecum sul cane guida (e i suoi amici umani)

L’Associazione Blindsight project ha realizzato una nuova edizione aggiornata del vademecum “Tutto sul cane guida (e i suoi amici umani)”, (altro…)

Piccolo Mozart, 6 anni e cieco, suona Bohemian Rapsody

Ha solo sei anni, è cieco ma suona al piano Bohemian Rhapsody con la stessa sicurezza di Freddie Mercury. Il piccolo Mozart si chiama Avett Ray Maness, (altro…)

Google espande il supporto tecnico dedicato alle persone con disabilità

Nel 2018 Google ha lanciato il Disability Support, ovvero un gruppo di persone sempre pronte a rispondere (via email: disability-support@google.com) alle domande poste dagli utenti riguardo alle funzionalità di accessibilità presenti nei propri prodotti. (altro…)

Il progetto pilota per formare sommelier non vedenti

C’è un’attenzione crescente che il mondo del food indirizza ai diversamente abili. Ora anche quello della sommellerie ha intrapreso un’iniziativa per chi è colpito da handicap visivo.
(altro…)

L’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Torino si mobilita per la prevenzione del glaucoma

Sabato 16 marzo, in occasione della Settimana Mondiale del Glaucoma, l’UICI (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti) di Torino si mobilita per la prevenzione. (altro…)

Ipovedente minacciata sul bus perchè sale con il cane-guida

TORINO. «Fai scendere subito quel cane o lo butto giù dal bus». Loretta Rossi non credeva alle sue orecchie: un uomo – stando al suo racconto – non accettava (altro…)

Sono Adulto! Disabilità. Diritto alla scelta e progetto di vita

Sono adulto”: due parole dal significato profondo se pronunciate da una persona con disabilità che, a un certo punto della sua vita, chiede di viverla. Una richiesta, rivolta ai familiari, a non considerarlo più come un eterno ragazzo. Un appello, rivolto al “mondo”, a lasciarlo libero di scegliere da solo il proprio futuro. (altro…)

Tre marzo, Giornata Mondiale dell’Udito

La Giornata mondiale dell’udito, organizzata dall’OMS, sarà celebrata il 3 marzo 2019. Lo slogan sarà “Controlla il tuo udito”.

(altro…)

Verso la Consulta Cittadina per la Salute Mentale

Venerdì 1° marzo alle ore 15.30 l’Assessora alla Salute, Politiche Sociali e Abitative della Città di Torino Sonia Schellino (altro…)

Nuove detrazioni per cane guida: a quanto ammontano e come inserirle nel Modello 730

Raddoppiata la detrazione per le sole spese di mantenimento del cane guida: vediamo come funzionano  (altro…)

Oggi è la Giornata Nazionale del Braille

Oggi è la Giornata Nazionale del Braille, istituita nel 2007 nell’ambito della Giornata internazionale della lingua madre promossa dall’Unesco. (altro…)

Disabilità e lavoro: così ho preso in mano il mio destino

Dico la verità: l’invito della Redazione di InVisibili a essere un blogger della rubrica mi ha spiazzato. Ma ho detto subito sì, perché di InVisibili sono un lettore attento ed esigente. (altro…)

Uno per uno, Lis per tutti!

Mi piace pensare che la “fortuna” della LIS derivi anche da un potenziale che va ben oltre la traduzione: il corpo, il gesto, il non detto che passa nella rappresentazione fisica delle parole pronunciate (altro…)

La cultura tra le mani

Per continuare a promuovere la conoscenza e la diffusione del Braille – sistema di letto-scrittura “sempreverde” e di valore tuttora imprescindibile per le persone con disabilità visiva – l’UICI (altro…)

La battaglia per i diritti dei non udenti: “Dobbiamo rimuovere barriere sensoriali e comunicative”

Approvata all’unanimità la mozione del vice presidente dell’Assemblea legislativa delle Marche, Renato Claudio Minardi: “Attivare il servizio della LIS nelle sedute del Consiglio regionale”. (altro…)

Google, due nuove app per aiutare i non udenti

Google sempre più inclusiva. Il colosso di Mountain View ha annunciato due nuove funzionalità per gli smartphone Android: Live Transcribe e Sound Amplifer, (altro…)

GIOVEDÌSCIENZA IN LIS – Lingua dei Segni Italiana

Con la nuova stagione GiovedìScienza offre un servizio in più: la traduzione in Lingua dei Segni Italiana (LIS) di alcune conferenze del programma. (altro…)

Interventi abilitativi per persone con disabilità visive e disabilità plurime

Dopo l’esito quanto mai positivo di ben venticinque campi estivi condotti lo scorso anno, è entrato ora nella fase di elaborazione dei dati (altro…)

Disabilità visiva, accordo per l’accessibilità delle pubblicazioni nel settore bancario

L’iniziativa congiunta di Fondazione Lia (Libri italiani accessibili) e Abi (Associazione bancaria italiana) intende proporre (altro…)

Progetto innovativo per combattere la disabilità visiva nelle aree rurali nelle province di Imperia e Cuneo

ASL 1 imperiese collaborerà attivamente con l’Istituto David Chiossone per ciechi e ipovedenti onlus per la realizzazione del progetto ACTION4VISION, (altro…)

“I to Eye”: in tandem da Roma a Pechino per raccontare la cecità

Il progetto porterà Davide Valacchi, non vedente dall’età di 9 anni, a pedalare per otto mesi attraverso 13 Paesi e due continenti insieme a una coppia di amici che si alterneranno alla guida. (altro…)

L’equitazione che diventa accessibile anche alle giovani persone sorde

Permettere anche ai giovani sordi l’accesso a tutte le discipline dell’equitazione in un ambiente accogliente e inclusivo, agevolando anche economicamente la partecipazione alle lezioni: è l’obiettivo di “INSEGNIACAVALLO”, (altro…)

« più recenti precedenti »

Vi segnaliamo

  • InformadisAbile
  • Progetto Prisma
  • CRF
  • Servizi educativi
  • ASL Città di Torino

Torna su