Immagine - testata del sito web della Casa dell'Affidamento


Divisione Servizi Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie


"Casa dell'affido"




Comune di Torino > Sanità e Servizi Sociali > La "Casa dell'Affidamento" > Festa del sostegno del 28 gennaio 2012  


Gruppo di sostegno alle Famiglie Affidatarie. Riprendono gli incontri!!

Iniziati il 7 ottobre 2013, i prossimi incontri saranno: 4 novembre 2013, 2 dicembre 2013, 13 gennaio 2014, 3 febbraio 2014, 3 marzo 2014, 7 aprile 2014, 5 maggio 2014, 9 giugno 2014,
sempre alle ore 20.45 presso la Casa dell'affidamento, in via San Domenico 28, Torino.
Chiarimenti e richieste di partecipazione al n° verde 800254444.


I gruppi di sostegno agli affidatari

L'anno 2012 si è aperto con nuove proposte di sostegno per le famiglie affidatarie che vanno ad affiancarsi a quelle ormai consolidate.
L'obbiettivo dei gruppi è quello di scambiarsi esperienze, raccontare storie, condividere punti di forza, mettere insieme strategie per affrontare le eventuali criticità e, perchè no, favorire la nascita di nuovi legami tra famiglie che vivono la stessa esperienza.
I gruppi si svolgono nella fascia pomeridiana, serale e il sabato mattina.
Il luogo degli incontri verrà di volta in volta comunicato agli interessati.


Festa del sostegno del 28 gennaio 2012

Immagine dalla festa

Sabato 28 gennaio 2012, alla presenza dell'assessore Elide Tisi, si è svolta con successo la "Festa del Sostegno", presso l'Educatorio della Provvidenza di Torino, alla quale hanno partecipato, tra adulti e bambini, oltre 200 persone.

L'obiettivo del Comune di Torino, nel proporre questo evento-festa aperto a tutti i gruppi di sostegno alle famiglie affidatarie promossi sia dal Comune di Torino che dalle Associazioni, era quello di creare un'occasione di incontro e di confronto tra le diverse realtà che si occupano di sostegno.

Al termine di ogni intervento veniva lanciato al pubblico un gomitolo di lana che girava fra i partecipanti: al termine della giornata una fitta trama di fili colorati univa tutti in una simbolica rete.

I gruppi di sostegno alle famiglie affidatarie Leggi tutto l'articolo

Siamo parte di una storia..


È dal 1988 che la Città di Torino ha iniziato a promuovere un sistema organizzato per il sostegno di gruppo alle famiglie affidatarie: un progetto organico, non lasciato alla buona volontà dei singoli operatori.
Nell'autunno del 2010 si sono formati 5 gruppi di sostegno, condotti da Assistenti Sociali referenti per l'affidamento e dallo staff della Casa dell'Affidamento.
Si sono formati, nel tempo, anche alcuni gruppi di Auto Mutuo Aiuto: al momento sono attivi tre gruppi AMA.

Le nuove iniziative

Sempre nella prospettiva di rafforzare le competenze degli affidatari, si intende raccogliere una rosa di tematiche da voi proposte per organizzare dei momenti (uno o due incontri) di approfondimento su tematiche da voi proposte: vi invitiamo quindi a compilare la scheda.

I materiali proposti nell'incontro..


La festa del 28 gennaio 2012 ha consentito di: Presentazione festa dei gruppi

Questi i materiali forniti ai partecipanti:

Modulistica


Le schede potranno essere fatte pervenire alla "Casa dell'Affidamento" tramite:



Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina

Condizioni d'uso, privacy e cookieDichiarazione di accessibilità