Aiuto per soddisfare le necessità più urgenti e essenziali delle persone in difficoltà.

La Città di Torino ha approvato una ulteriore tranche di finanziamenti da destinare all'erogazione di buoni spesa utilizzabili per gli acquisti di beni alimentari a favore delle persone e delle famiglie in situazione di difficoltà economica.

Gli importi dei buoni spesa, che verranno erogati in tre tranche mensili, sono calcolati in funzione del numero dei componenti il nucleo famigliare anagrafico, secondo le seguenti fasce:

  • da 1 a 2 componenti buono spesa fino a un massimo complessivo di Euro 120,00
  • da 3 a 4 componenti buono spesa fino a un massimo complessivo di Euro 240,00
  • da 5 o più componenti buono spesa fino a un massimo complessivo di Euro 360,00

Tutte le famiglie che vorranno richiedere la nuova misura dovranno candidarsi presentando una sola richiesta di buoni spesa per famiglia anagrafica, presentata da un solo componente.

La piattaforma per inoltrare le richieste è attiva dal 29 settembre e rimarrà operativa sino al 26 ottobre 2021.

Maggiori informazioni su come ottenere i buoni spesa sono disponibili nella pagina dedicata.

E' anche possibile contattare un call center, che risponde al 011.01130003, con operatori che forniranno informazioni e il supporto utile alla compilazione della domanda on-line.

Il call center è attivo:
dal lunedì a giovedì con orario: 9-13 e 14-16
al venerdì 
con orario: 9-13 

Per l'assistenza nella compilazione è pure possibile contattare telefonicamente gli snodi di territoriali della rete Torino Solidale i cui recapiti sono elencati al fondo di questa pagina.

 

Attenzione: il sito TorinoGiovani e il centro InformaGiovani non si occupano dell'assegnazione dei buoni spesa.
Per informazioni sugli aiuti fare riferimento alla pagina https://servizi.torinofacile.it/torinosolidale/

Per favore non telefonare o mandare email ai recapiti qui sotto indicati.

 

Data aggiornamento: 
1 Ottobre 2021
La Certificazione verde COVID-19 è necessaria, dal 6 agosto, per accedere a eventi, strutture e altri luoghi pubblici in Italia e facilita gli spostamenti in Europa, scopri come ottenere il Green Pass
Fino al 30 settembre si può richiedere un contributo a integrazione dei canoni di locazione (affitti) per le annualità 2019 e 2020.
Provvedimenti per il sostegno delle famiglie e delle imprese
Informazioni sulle precauzioni da adottare per evitare il contagio