1522 Numero Antiviolenza e Stalking

da Mercoledì 1 Gennaio 2020 a Giovedì 31 Dicembre 2020
Libera puoi campagna social per le donne vittime di violenza

Il 1522 è un servizio pubblico che permette alle donne vittime di violenza e stalking di mettersi in contatto con operatrici specializzate per chiedere aiuto e sostegno. 

Il numero 1522 è attivo 24 h su 24.

Il servizio è gratuito, anche da cellulare. 

E' anche possibile utilizzare l’app "1522", disponibile su Google Play e App Store di Apple, che consente alle donne di chattare con le operatrici e chiedere aiuto e informazioni in sicurezza, senza correre il rischio ulteriore di essere ascoltate dai loro aggressori.

Al numero 1522 le informazioni sono in italiano, inglese, francese, spagnolo, arabo.  

Attraverso l'app 1522, sono assicurate le traduzioni in lingua italiana, inglese, francese sempre e, in caso di emergenza, le operatrici sono in grado di mettere in contatto velocemente le donne che chiedono aiuto con una traduttrice in spagnolo e arabo.

 

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.1522.eu curato dal Dipartimento per le Pari opportunità a sostegno delle donne vittime di violenza.
Durante la difficile emergenza causata dall'epidemia da Covid19 ​l'iniziativa è promossa anche dalla campagna social “Libera puoi”
Guarda il video "Libera, puoi" realizzato da personaggi di spicco del mondo dello spettacolo italiano.

Alcune associazioni e realtà torinesi hanno dato vita al progetto Rosso indelebile che ha lanciato la campagna di sensibilizzazione #failatuaparte  #riprenditilatuavita. 
Dal progetto sono nati alcuni video di sensibilizzazione: 

  • per le donne vittime di violenza che possono contattare l'1522 o scaricare l'app per chattare con le operatrici
  • per i vicini di casa che possono, nel caso sentano urla e rumori di percosse, inviare una segnalazione alla Polizia di Stato, anche in forma anonima
  • per tutti coloro che hanno uno smarthphone e possono aiutare a diffondere il messaggio che esiste il numero e l'app 1522 

I video sono sottotitolati in italiano, arabo e inglese.

 

Il Comitato imprenditoriale femminile della Camera di commercio di Torino organizza cinque appuntamenti online dal titolo  “Panchine rosse: contro la violenza sempre”, per presentare gli strumenti a disposizione per denunciare fenomeni di violenza ed il percorso di protezione e tutela offerto alle vittime. Gli incontri si svolgeranno il giovedi dalle 16 alle 17 a partire dal 7 maggio fino al 4 giugno.

 

Consulta anche la pagina Emergenza Coronavirus a Torino

Data aggiornamento: 
4 Maggio 2020