Logo Città di Torino
Città di Torino
Città di Torino


Città di Torino Formazione e scuola

Servizi per adolescenti

La scuola dei compiti

LA scuola dei compiti“Scuola dei Compiti” è un Progetto di sostegno allo studio rivolto ad allievi delle Scuole torinesi secondarie di I e II grado, ideato e promosso dalla Direzione Servizi Educativi della Città di Torino in collaborazione con l’Università e il Politecnico di Torino, e l’Ufficio Scolastico Regionale. Si rivolge a gruppi ristretti di alunni in difficoltà, con insufficienze non particolarmente gravi, con lezioni tenute da studenti universitari selezionati e formati dagli Atenei torinesi. Le materie oggetto degli interventi di supporto didattico sono l’italiano, la matematica, le lingue straniere, chimica e fisica.
Istituti scolastici aderenti al progetto
Scuola dei compiti attualmente coinvolge 29 Scuole secondarie di I grado e 18 Scuole secondarie di II grado, distribuite in tutte le circoscrizioni torinesi.

Destinatari Studenti dell’ultimo anno della Scuola secondaria di I grado e del biennio della Scuola secondaria di II grado, con difficoltà non particolarmente gravi in alcune materie (voti in decimi da 4/5 a 5/6).

Obiettivi generali:
- offrire agli studenti in difficoltà sostegno didattico al fine di rafforzare le competenze nelle materie fondamentali, riducendo le insufficienze
- offrire sostegno agli studenti nell’impostazione o nell’affinamento del metodo di studio
- contrastare il rischio di insuccesso e abbandono scolastico intervenendo nella fase di passaggio tra Scuola secondaria di I e II grado e nel biennio obbligatorio della Scuola secondaria di II grado.
- sperimentare metodi didattici innovativi (per es. l’insegnamento della matematica attraverso l’e-learning e la Piattaforma Moodle + Maple)
- lavorare per piccoli gruppi di studenti attraverso metodologie di tutoring e cooperative learning che notoriamente accrescono l’autostima e le capacità relazioni-comunicative con ricadute positive sul profitto scolastico
Modalità di svolgimento
L’attività di sostegno scolastico è realizzata nelle sedi delle Scuole partecipanti al Progetto, al pomeriggio, in orario extrascolastico, ed è rivolta a piccoli gruppi omogenei per materia e grado di difficoltà, composti da massimo 5/7 studenti cadauno. L’attività di supporto, coordinata da uno o più insegnanti del corpo docente di ciascuna Scuola, è realizzata da Studenti universitari nel ruolo di Tutor; la prossimità cognitiva e sociale tra Tutor universitari e allievi conferisce una particolare efficacia agli interventi grazie al così detto “cross age tutoring”.

Tutor degli Atenei torinesi
I Tutor universitari sono selezionati tra gli studenti frequentanti corsi di Laurea Magistrale attinenti alle materie oggetto dell’intervento di sostegno didattico, individuati con appositi bandi dei due Atenei torinesi: Università e Politecnico.

Volontari Senior
Il Progetto prevede inoltre l’apporto di Volontari in quiescenza, già insegnanti, con funzioni integrative in ordine all’apprendimento di un efficace metodo di studio e agli aspetti relazionali dell’insegnamento. I Volontari pervengono principalmente da “Auser Volontariato” Torino che svolge anche un’azione di coordinamento agli stessi Senior nel Progetto.

Calendario
I corsi di recupero hanno inizio nel mese di gennaio e proseguono fino al mese di maggio con lezioni settimanali di due ore.

Riferimenti organizzativi:
Città di Torino
Direzione Servizi Educativi Servizio Orientamento, Adolescenti e Inclusione
Progetto Scuola dei Compiti
Via Bazzi 4 - Torino 10152
tel. 011 011 26635 e 011 011 27473
Email : scuoladeicompiti@comune.torino.it

Galleria fotografica


Documenti