MusicaTondo - Piccola guida per parlare ai figli con la musica

piccola guida per parlare ai figli con la musica

Questo sito è la versione web della pubblicazione “MusicaTondo”, una piccola guida che incoraggia e promuove l'interazione musicale della madre con il figlio durante la gravidanza e nei primi mesi di vita dei bimbi.

All'interno di alcune sezioni del sito è possibile ascoltare le musiche consigliate nelle diverse fasi della crescita. Quando troverete il seguente oggetto è sufficiente cliccare sul tasto play per avviare l'ascolto del pezzo corrispondente.

Per ascoltare le musiche è necessario il plugin gratuito Flash Player, normalmente già presente sul vostro browser.

Esempio di lettore Flash per l'ascolto degli mp3

E' inoltre possibile scaricare l'opuscolo “MusicaTondo” in formato pdf.

Presentazione del Sindaco Chiamparino e dell'Assessore Alfieri

Alle famiglie con bambini piccoli

C'è pericolo che le nuove generazioni rimangano fuori da ciò che di bello e grande la cultura umana ha prodotto in campo musicale. Qualcuno dice che la musica cosiddetta classica è difficile. Ma non è così: al contrario, molta di quella musica fu scritta per il popolo e costituì per esso il divertimento più comune. Basti pensare al Flauto Magico di Mozart e a gran parte del melodramma ottocentesco.

Il problema non sta quindi nel contenuto della musica classica ma nel fatto che oggi prevale, nelle abitudini quotidiane, la musica commerciale che spacca le orecchie e soprattutto le occupa completamente, anche dal punto di vista neurofisiologico, non lasciando posto per altro.

Bambino col violino disegnato da Luzzati

E' perciò opportuno che si segua il percorso della storia cominciando dalle meravigliose melodie scritte dai grandi della musica, per preparare le basi sulle quali innestare un gusto sicuro che non escluda la musica commerciale di oggi ma la sappia collocare al posto giusto.

E' naturale che un bambino molto piccolo provi piacere ascoltando Mozart, Haydn, Rossini perché si tratta di composizioni che vanno al fondo dalla musicalità umana e quindi incontrano facilmente personalità che stanno percorrendo in modo sereno e felice le prime fasi della loro esistenza. Questo succede nei paesi in cui la cultura musicale è diffusissima in famiglia, nella scuola, nella città. Si tratta di paesi che amiamo per il loro alto livello di civiltà.

Abbiamo pensato di offrire ai genitori consigli pratici per aiutare il nostro paese a ritornare il paese della musica come lo è stato per tanti secoli

Sergio Chiamparino
Sindaco della Città di Torino

Fiorenzo Alfieri
Assessore alla cultura e al 150° dell'Unità d'Italia

Condizioni d'uso, privacy e cookie