Home > Servizio LGBT > Reti > READY > RE.A.DY

RE.A.DY

 

INCONTRO ANNUALE RE.A.DY

http://www.comune.torino.it/politichedigenere/bm~pix/incontroannualeready~s400x400.jpg 

A distanza di tre anni dall’ultima assemblea, il 19 e il 20 ottobre 2017 i partner RE.A.DY. si incontrano a Torino. 

La prima parte dell’incontro, il pomeriggio del 19 ottobre, sarà dedicata alla definizione di proposte operative condivise, affinché la rete, oggi più grande rispetto al passato, possa proseguire con concretezza la propria azione ed accrescere la propria efficacia sui territori. 

Il 20 ottobre - data in cui in tutto il mondo si celebra lo Spirit Day, giornata dedicata alle giovani vittime del bullismo e del cyberbullismo omofobico e transfobico - verranno affrontati i temi del contrasto al bullismo che colpisce gli adolescenti a causa dell'orientamento sessuale e dell'identità di genere in tutte le situazioni di vita, dalla famiglia, alla scuola, ai social network.

Si parlerà anche del rafforzamento del lavoro di rete tra istituzioni e terzo settore, della comunicazione pubblica e della formazione del personale chiamato ad occuparsi di servizi che devono rivedere le proprie modalità di erogazione per essere più inclusivi nei confronti di tutte le differenze sociali e di genere. 

Sempre nella giornata del 20 ottobre, a partire dalle ore 14, nel corso di un intervento pubblico a inviti, si comunicheranno i risultati dell'incontro e la formatrice Valeria Roberti presenterà gli esiti della ricerca Be Proud! Speak Out! sul benessere di giovani gay, lesbiche, bisessuali e trans nelle scuole italiane; a seguire, interverrà la sociologa Graziella Priulla, ordinaria di Sociologia dei processi culturali e comunicativi all’Università di Catania, che parlerà di stereotipi sessisti e linguaggio dell’odio.

 

 

http://www.comune.torino.it/politichedigenere/bm~pix/immagine-ruotata-rete-ready~s400x400.jpg

Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni
Anti Discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere

 

In questi ultimi anni diverse amministrazioni locali e regionali hanno avviato politiche per favorire l’inclusione sociale delle persone omosessuali e transessuali, sviluppando buone prassi e promuovendo atti e provvedimenti amministrativi che tutelano dalle discriminazioni.
In Italia, infatti, lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e transgender (lgbt) non godono ancora di un pieno e reale diritto di cittadinanza e spesso vivono situazioni di discriminazione nei diversi ambiti della vita familiare, sociale e lavorativa a causa del perdurare di una cultura condizionata dai pregiudizi.
Risulta pertanto importante l’azione delle Pubbliche Amministrazioni per promuovere, sul piano locale, politiche che sappiano rispondere ai bisogni delle persone lgbt, contribuendo a migliorarne la qualità della vita e creando un clima sociale di rispetto e di confronto libero da pregiudizi.

Nel novembre del 2005 si è svolto un primo incontro, all'interno del COM.PA di Bologna, come momento di confronto fra le Pubbliche Amministrazioni; nel maggio del 2006, in un successivo incontro al FORUM P.A. di Roma, è stata annunciata l'intenzione da parte dei Comuni di Roma e Torino di promuovere una Rete nazionale per sviluppare adeguate politiche e diffondere buone prassi finalizzate al superamento di ogni discriminazione nei confronti delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e transgender.
Sono stati i primi passi che nel giugno del 2006 - durante gli eventi del Torino Pride - hanno portato i rappresentanti di diverse Pubbliche Amministrazioni ad incontrarsi per definire una Carta di Intenti, contenente le finalità, gli obiettivi e le azioni della nascente Rete.
E’ la prima volta in Italia che gli Enti Locali e Regionali si mettono in rete per promuovere culture e politiche delle differenze e sviluppare azioni di contrasto alle discriminazioni basate sull'orientamento sessuale e sull'identità di genere.

 

 

 

Breve presentazione rete RE.A.DY

Slide di presentazione Rete RE.A.DY

 

Carta di intenti

 

Aderire alla Rete


 http://www.comune.torino.it/politichedigenere/bm~pix/i-partner-ready~s200x200.jpg

I partner

http://www.comune.torino.it/politichedigenere/bm~pix/contatti~s200x200.jpg
 

Contatti

Link istituzionali

Contatti

http://www.comune.torino.it/politichedigenere/bm~pix/facebook~s400x400.jpg

Servizio LGBT 

Via Corte d’Appello, 16

Tel. 011 01124041 /24042 /32557

Fax 011 01124039

serviziolgbt@comune.torino.it

 

Segreteria nazionale RE.A.DY 

Via Corte d’Appello, 16

Tel. 011 01124040

Fax 011 01124039

ready@comune.torino.it