Iniziative

Sotto questa voce sono presentate le manifestazioni culturali e le iniziative realizzate con la partecipazione di differenti realtà del territorio.

 

OVER THE BORDERS

TORINO PRIDE - 15 GIUGNO 2019

 

OVER THE BORDERS: il Torino Pride è quest'anno più che mai dichiaratamente internazionalista e intersezionale. È un invito programmatico alla liberazione dai recinti interni che ancora dividono le varie anime delle lotte per i diritti civili. E, ancora, un impegno a far cadere i residui muri pregiudiziali che ciascuno e ciascuna porta dentro di sé.

Lo sguardo sul mondo, avvolto dall’arcobaleno dai sei colori della bandiera rainbow simbolo della comunità LGBT, propone un cambio di prospettiva. Confini e limiti non hanno nulla di naturale; visti dall’alto non si riconoscono che varianti armoniche di colori e forme, parti di un tutto.

PARTENZA ORE 16.30 in corso Principe Eugenio.
PERCORSO via San Martino, piazza XXVIII Dicembre, via Cernaia, via Luigi Mercantini, via Giannone, piazza Solferino, via Santa Teresa, via XX Settembre, via Pietro Micca, piazza Castello, via Po.
ARRIVO piazza Vittorio Veneto.

Anche quest’anno il Torino Pride aderisce alla piattaforma Piemonte Pride che questa volta unisce i 5 Pride della regione e porterà in strada sempre più persone e le loro rivendicazioni in tutto il territorio per il 50° anniversario dai Moti di Stonewall dove tutto ebbe inizio!
I Pride saranno quello di Alessandria Pride, Asti Pride, Novara Pride, Torino Pride e Vercelli Pride.

Quest’anno ricorrono 50 anni esatti da quella notte dei Moti di Stonewall dove ebbe inizio il cammino come comunità. Sono ancora troppe le richieste rimaste inascoltate rispetto i diritti civili e sociali. Oggi occorre lottare non solo per ciò che manca ma si anche per proteggere diritti e conquiste che potevano considerarsi acquisite.

Le istanze della comunità LGBTQI* non sfuggono a questo registro storico e in Italia non esiste una solida linea di tutela dei diritti affermata a livello legislativo, se non l’incompleta legge sulle unioni civili e la legge del 1982 sul cambio di genere per le persone transessuali.

I Pride del Piemonte e le iniziative correlate si svolgono con il sostegno e il patrocinio di Regione Piemonte, Consiglio regionale del Piemonte, Città Metropolitana di Torino, Città di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino.

Scopri di più sul Torino Pride 


 

 

 EDIZIONI PASSATE TORINO PRIDE 

 


 

Martedì 23 gennaio 2018 ore 17.30 presso Centro Relazioni e Famiglie, via Bruino n°4

Incontro pubblico, organizzato dalla Casa dell’Affidamento della Divisione Servizi Sociali in collaborazione con il Servizio LGBT, allo scopo di far conoscere l’esistenza della possibilità di affidamento di minori a coppie omogenitoriali  e di promuoverla tra le coppie formate da persone LGBT.

 

http://www.comune.torino.it/politichedigenere/bm~pix/locandina-affido-omogenitoriale~s800x800.jpg

 

  

 

EDIZIONI PASSATE COLLABORAZIONE BIBLIOTECHE CIVICHE TORINESI

Contatti

 

http://www.comune.torino.it/politichedigenere/bm~pix/facebook~s400x400.jpg

Servizio LGBT

Via Corte d’Appello, 16

Tel. 011 01124041 /24042 /32557

Fax 011 01124039

serviziolgbt@comune.torino.it

 

Segreteria nazionale RE.A.DY 

Via Corte d’Appello, 16

Tel. 011 01124040

Fax 011 01124039

ready@comune.torino.it