Autorizzazioni paesaggistiche per impianti pubblicitari e precari

Ultimo aggiornamento: 05-11-2019

Il comma 13 dell’articolo 146 del Decreto Legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 Codice dei beni culturali e del paesaggio Parte III, Titolo I, Capo IV - Controllo e gestione dei beni soggetti a tutela paesaggistica prescrive: 

Presso ogni amministrazione competente al rilascio dell'autorizzazione paesaggistica è istituito un elenco delle autorizzazioni rilasciate, aggiornato almeno ogni trenta giorni e liberamente consultabile, anche per via telematica, in cui è indicata la data di rilascio di ciascuna autorizzazione, con la annotazione sintetica del relativo oggetto”.

L’elenco è suddiviso per anno di rilascio e per data di approvazione da parte della Commissione Locale per il Paesaggio.

Aree sottoposte a vincolo

Le aree sottoposte a vincolo paesaggistico sono così individuabili:

1) Beni paesaggistici art. 134 D Lgs. 42/2004

2) PTO Piano Territoriale

3) PAI Piano Assetto Idrogeologico - Autorità di Bacino

4) Ex. L. 431/85 Legge Galasso (tutela sponde corsi d'acqua)

Le aree sono identificabili consultando il sito specifico della Regione Piemonte al link: http://webgis.arpa.piemonte.it/ppr_storymap_webapp/