logo della testata


Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie


Informa Stranieri e Nomadi




Comune di Torino > Informa Stranieri e Nomadi > Servizio Stranieri > Normativa  



Norme su immigrazione, asilo, cittadinanza e tratta Il "quadro della normativa in materia di cittadini non italiani" del Dott. Sergio Briguglio, aggiornato al novembre 2014. Ricordiamo che tutta la documentazione del Dott. Briguglio è ospitata dal sito Web www.stranieriinitalia.it in apposita sezione e sul suo Blog, anche per contatti e osservazioni.


La normativa generale



Legge 13 aprile 2017 n. 46 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 17 febbraio 2017, n. 13, recante disposizioni urgenti per l'accelerazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale, nonche' per il contrasto dell'immigrazione illegale - Pubblicazione G.U. n. 90 del 18/4/2017 Vigente dal 19/04/2017). Testo coordinato.


Decreto Legislativo 29 ottobre 2016 n. 203 Attuazione della direttiva 2014/36/UE sulle condizioni di ingresso e di soggiorno dei cittadini di Paesi terzi per motivi di impiego in qualita' di lavoratori stagionali. - Pubblicazione G.U. n. 262 del 9/11/2016 Vigente dal 24/11/2016).


Decreto Legislativo 21 febbraio 2014 n. 18 Attuazione della Direttiva 2011/95/UE recante norme sull'attribuzione a cittadini di paesi terzi o apolidi della qualifica di protezione internazionale su uno status uniforme per i rifugiati o per le persone aventi titolo a beneficiare della protezione sussidiaria, nonché sul contenuto della protezione riconosciuta - Pubblicazione G.U. n. 55 del 7/03/2014 Vigente dal 22/03/2014).


Legge 28 giugno 2012, n. 92 (g.u. n. 153 del 3/7/2012 suppl. ordinario 136) Disposizioni in materia di riforma del mercato - Disposizioni in materia di immigrazione


Circolare Ministero dell'Interno n. 400/A/2012/12.340. Circolare Ministero dell'Interno Dipartimento della Pubblica Sicurezza Direzione Centrale dell'immigrazione e della Polizia delle Frontiere n. 400/A/2012/12.340: modifiche al D.P.R. 445/2000 Cittadini stranieri non comunitari e certificazioni.


Ministero Economia e Finanze Circolare del 20/03/2012. Ministero Economia e Finanze - Dipartimento Ragioneria Generale dello Stato - Ispettorato Generale di Finanza Circolare del 20/03/2012: problematiche concernenti il contributo per il rilascio del permesso di soggiorno elettronico - Casi dubbi inerenti l'imponibilità o meno del contributo.


Ministero Interno - Circolare 27 gennaio 2012, n. 5 Decreto 6 ottobre 2011 "Contributo per il rilascio ed il rinnovo del permesso di soggiorno". Istruzioni operative.


Decreto del Presidente della Repubblica 14 settembre 2011, n. 179 "Regolamento concernente la disciplina dell'accordo di integrazione tra lo straniero e lo Stato, a norma dell'articolo 4-bis, comma 2, del testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero, di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286." In vigore dal 10-3-2012.


Legge 2 agosto 2011, n. 129 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 23 giugno 2011, n. 89."


Decreto Legge 23 giugno 2011, n. 89 "Disposizioni urgenti per il completamento dell'attuazione della direttiva 2004/38/CE sulla libera circolazione dei cittadini comunitari e per il recepimento della direttiva 2008/115/CE sul rimpatrio dei cittadini di Paesi terzi irregolari."


Circolare INAIL del 20 aprile 2010 n. 16 Dal primo maggio sarà in vigore il Regolamento UE n. 883 2004 inerente il coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale negli stati dell'Unione Europea. Le prime informazioni a carattere normativo in materia di sicurezza sono contenute nella circolare INAIL del 20 aprile 2010 n. 16.


Libera circolazione nell'area Shengen per i/le cittadini/e stranieri/e non comunitari/e in attesa di primo rilascio di permesso di soggiorno. Il nuovo regolamento dell'Unione Europea (n. 265 del 23 marzo 2010) pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il 31 marzo 2010 ed entrato in vigore in tutta l'Europa il 5 aprile 2010, comporta delle modifiche inerenti l'applicazione dell'accordo Shengen per ciò che concerne la circolazione dei titolari di visto per soggiorni di lunga durata. (segue)


Consiglio di Stato: non può considerarsi minore non accompagnato il minore straniero affidato ad un parente entro il quarto grado. Il Consiglio di Stato, sez. VI, con la sentenza n. 1478 dd. 15 marzo 2010, ha affermato l'illegittimità del provvedimento di diniego alla conversione del permesso di soggiorno per affidamento - minore età in permesso di soggiorno per motivi di lavoro emanato dalla Questura di Alessandria nei confronti di un minore al compimento della sua maggiore età. (segue)


Direttiva rimpatri, espulsioni amministrative, trattenimenti e reati
Direttiva 2008/115/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio - 16/12/2008. Norme e procedure comuni applicabili negli Stati membri al rimpatrio di cittadini di paesi terzi il cui soggiorno è irregolare.
Circolare applicativa del 23/12/2010 n. 1849 - Ministero dell'Interno, Gabinetto del Ministro.
Circolare applicativa del 17/12/2010 n. 400/B/2010 - Ministero dell'Interno, Dipartimento della Pubblica sicurezza.


Titoli di soggiorno validi per la circolazione nei paesi di area Shengen L'Italia aggiorna l'elenco dei titoli di soggiorno validi per la circolazione dei cittadini stranieri non comunitari che consentono l'ingresso e la circolazione dei paesi in area Shengen per periodi non superiori ai tre mesi. L'elenco aggiornato è stato pubblicato sulla Gazzetta dell'Unione Europea il 27 maggio 2011.


Ordinanza Presidenza del Consiglio dei Ministri 13/4/2011 n. 3933
"Ulteriori disposizioni urgenti dirette a fronteggiare lo stato di emergenza umanitaria nel territorio nazionale in relazione all'eccezionale afflusso di cittadini appartenenenti ai paesi del Nord Africa".


Compendio "pacchetto sicurezza" (DDL 733-B del 2 luglio 2009)
Diritto di soggiorno, casi di allontanamento, iscrizione anagrafica, carta di soggiorno per i familiari non comunitari, diritto di soggiorno permanente ecc..


Decreto Legislativo 3 ottobre 2008, n. 159, recante modifiche ed integrazioni al Decreto Legislativo 8/01/2008 n. 25: cambiano le regole sul rifugio politico. Il 22 ottobre 2008 è stato pubblicato il decreto legislativo n. 159 del tre ottobre 2008, che modifica il decreto legislativo dell'8 gennaio 2008 n. 25 (decreto attuativo della direttiva 2005/85/CE, relativa alle norme minime applicate negli stati membri ai fini del riconoscimento e della revoca dello status di rifugiato). (segue)


Direttiva 2008/115/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio
Norme e procedure comuni applicabili negli Stati membri al rimpatrio di cittadini di paesi terzi il cui soggiorno è irregolare.


Decreto Legislativo 19 novembre 2007 n. 251 in tema di rifugio politico, apolidia e protezione internazionale. "Attuazione della direttiva 2004/83/Ce recante norme minime sull'attribuzione, a cittadini di Paesi terzi o apolidi, della qualifica di rifugiato o di persona altrimenti bisognosa di protezione internazionale, nonché norme minime sul contenuto della protezione riconosciuta". (segue)


Decreto Legislativo n. 30/2007. Diritto di soggiorno: le nuove regole per i cittadini comunitari e i loro familiari
Diritto di soggiorno, casi di allontanamento, iscrizione anagrafica, carta di soggiorno per i familiari non comunitari, diritto di soggiorno permanente ecc..


Decreto del Presidente della Repubblica 18 ottobre 2004, n. 334
"Regolamento recante modifiche ed integrazioni al decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394, in materia di immigrazione.".


Decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286
"Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell´immigrazione e norme sulla condizione dello straniero".


Decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394
"Regolamento recante norme di attuazione del testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell´immigrazione e norme sulla condizione dello straniero, a norma dell´articolo 1, comma 6, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286."


Legge 30 luglio 2002, n. 189
"Modifica alla normativa in materia di immigrazione e asilo."



Torna indietro | Stampa questa pagina | Torna all'inizio della pagina

Condizioni d'uso, privacy e cookieDichiarazione di accessibilità