Città di Torino > smartworking

Telelavoro e Smartworking nella PA

Agenda Smartworking della città di Torino

Pubblichiamo il nuovo documento aggiornato a Settembre 2016 (PDF | 8,8MB)

1 anno di Smartworking in 1 minuto

Cosa è successo in Italia nell'ultimo anno per quanto riguarda lo Smartworking e il Lavoro Agile? Scopritelo in questo breve, ma efficace riassunto (PDF | 1,6MB).

Ediliziagile

Con il progetto EdiliziAgile prende avvio la prima sperimentazione dello smartworking nella Città di Torino. Da lunedì 26 settembre, infatti, i primi due colleghi dell'Area Edilizia Privata hanno iniziato a svolgere parte della loro prestazione lavorativa in luoghi diversi dall'ufficio.
Leggi il comunicato stampa

La Città, per questo progetto, ha ricevuto una menzione speciale all'interno del premio "Smart Working Award". Il riconoscimento, conferito dall'Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano è stato ritirato dal Direttore delle Risorse Umane del comune di Torino.

Newsletter Nuovi Lavori

Abbattere le barriere culturali
Non solo nel settore privato troviamo una sempre maggior diffusione dello smartworking ma anche le PA hanno esperienze di successo, che diventano best practice per altre organizzazioni.

... continua a leggere

La sfida dello Smart Working nella pubblica amministrazione. XXIX Salone del Libro. Torino.

Spazio Piemonte Economia e lavoro. Giovedì 12 maggio, ore 18:30, Sala Argento

A cura della Città di Torino, parteciperanno :

  • Emilio Agagliati
  • Elena Miglia
  • Claudio Sciaraffa

A partire dalla riforma Madia, che impone di adottare forme di lavoro flessibile mettendo in discussione i tradizionali vincoli legati a luogo e orario, ci si chiede se la PA sia un terreno fertile per lo Smart Working e se siamo pronti a questo cambiamento. Flessibilità, produttività, responsabilità e fiducia sono le parole chiave di questa sfida.

Intervista ad Elena Miglia a cura di IusLaw dal minuto 7.20

Cosa pensa chi ha provato il Lavoro Agile.

Il Comune di Torino da tre anni partecipa alla giornata del lavoro agile organizzata dal Comune di Milano. Per un giorno si sperimenta il lavoro ovunque. Tanti sono i vantaggi per i datori di lavoro e per i lavoratori. Nel documento che vi presentiamo (PDF | 3.5mb) abbiamo raccolto le impressioni dei lavoratori, che vi hanno partecipato all'interno del Comune di Torino.

Convegno "Telelavoro e Smartworking nella PA" 17/02/2016

Il convegno del 17 febbraio " Telelavoro e Smartworking nella PA" ha visto un'ampia partecipazione a dimostrazione dell'interesse degli enti pubblici e della imprese private per questo tema chi ne abbia interesse potrà visionare gli atti della giornata in questa pagina.

Tra gli articoli in rassegna stampa si mette in evidenza quello comparso sul sito del Corriere della Sera sul lavoro agile nel comune di Torino.

Disponibile un e-book liberamente scaricabile dalla rete sul tema dello Smart Working.

Slide proiettate durante il convegno :

Emilio Agagliati - Approfondimento normativo PDF | 100 kb
Fiorella Crespi - Lo Smart Working in Italia: diffusione e opportunità per persone, aziende e società PDF | 9 mb
Elena Miglia e claudio Sciaraffa - Il telelavoro a Torino PDF | 600 kb
Laura ribotta - Il blog telelavoratricefelice PDF | 2 mb
Andrea Solimene - Telelavoro e Smart Working nella PA PDF | 12 mb
Gabriella Bianciardi - Ruolo e supporto del Comitato Unico di Garanzia nello sviluppo di politiche di lavoro flessibile PDF | 2.3 mb
CSI - Telelavoro e Smart Working nella PA PDF | 2.5 mb
CSI - Telelavoro e Smart Working nella PA, modelli tecnologici PDF | 540 kb
Raccolta di idee dai dipendenti della Città di Torino PDF | 200 kb

Programma

Mattina - Coordina gli interventi Rita Querzè, giornalista Corriere della Sera, redazione Economia.

  • Ore 9,00: Registrazione partecipanti
  • Ore 9,15: saluto dell'Assessore Gianguido Passoni, del Direttore Generale Gianmarco Montanari, e del Presidente ANCI Piemonte Andrea Ballarè sul tema complessità dell'applicazione delle forme di lavoro flessibile nella PA. Attribuzione obiettivi, controllo, fiducia e servizi ai cittadini.
  • Ore 9,30: Legge Madia inquadramento normativo e benessere organizzativo - Dott. Emilio Agagliati, Direttore Direzione Organizzazione, Città di Torino.
  • Ore 10,00: Presentazione da parte dell' Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano (http://www.osservatori.net/smart_working). Lo Smart Working in Italia: diffusione e opportunità per persone, aziende e società - Dott.ssa Fiorella Crespi.
  • Ore 10,45: Presentazione dell'esperienza del Comune di Torino. Risparmi per l'amministrazione e sostenibilità economica. Nuove forme di flessibilità oraria sperimentate al Comune di Torino. Dott.ssa Elena Miglia e dott. Claudio Sciaraffa (Direzione Organizzazione, Città di Torino).
  • Ore 11,15: Coffee break.
  • Ore 11,45: L'esperienza dei telelavoratori del Comune di Torino in un blog: www.telelavoratricefelice.wordpress.com/
  • Ore 12,00: Lo Smart Working: un estraneo in casa? - Dott. Andrea Solimene, Responsabile Smart Working Italia Seedble: www.seedble.com
  • Ore 12,30: Ruolo e supporto del CUG nello sviluppo di politiche di lavoro flessibile. Dott.ssa Gabriella Bianciardi, presidente del Comitato Unico di Garanzia della Città di Torino.
  • Ore 13,00: Pausa.
  • Ore 14,00: Workshop, tra gli enti pubblici partecipanti che possono confrontarsi sulle loro proposte di telelavoro o smartworking.
  • Ore 16,00: Chiusura lavori

Per rimanere in contatto e lavorare sulle nuove idee potete scriverci a: smartworking@comune.torino.it

Torna su


Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio, 2016

Stampa questa pagina

Rassegna stampa

Video

Fotogallery

Documenti Allegati

Condividi

Torna indietro