Città di Torino

Relazioni Internazionali

Città di Torino > Relazioni e cooperazione internazionale >

Food Smart Cities for Development

Ultimo aggiornamento il 22 Gennaio, 2016

Titolo: Food Smart Cities for Development
Finanziamento UE al progetto: 2.685.790,95 (85%), di cui 262.813,67 € al Comune di Torino (il cofinanziamento da parte del Comune avviene attraverso la valorizzazione del personale interno per importo pari a 39.422,05 €)
Partner: Città di Milano, Città di Bilbao, Città di Barcellona, Città di Marsiglia, Città di Bruges, Città di Ghent, Città di Utrecht, Dipartimento di Antioquia-Medellin, Comitato Expo dei Popoli, EXPO2015 S.P.A., Grain, Commercio Equo e Solidale AGICES, World Fair Trade Organization, World Fair Trade Organization - Europe, Stichting Fair Trade Advocacy Office, Fair Trade Hellas
Durata: 24 mesi (dicembre 2014 - dicembre 2016)
Referente: Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace
Descrizione: Food Smart Cities for Development si ripropone di creare una rete di città “smart” nelle quali istituzioni e cittadini possano discutere i temi legati alle politiche alimentari e condividere buone pratiche per la risoluzione dei problemi legati all’accesso al cibo, alla riduzione dello spreco, all’educazione alimentare, alla produzione sostenibile, sia a livello locale che globale.