Città di Torino

Relazioni Internazionali

Città di Torino > Relazioni e cooperazione internazionale >

Esch sur Alzette Lussemburgo - Gemellaggio (1958)

Ultimo aggiornamento il 29 Ottobre, 2012

Alzette

Il 3 luglio 1958 fu firmato a Liegi un gemellaggio tra 6 città rappresentanti degli altrettanti Paesi fondatori della C.E.E. (Comunità Economica Europea, costituita a Roma con il Trattato firmato il 25 marzo 1957). La Città di Hesh Sur Alzette, Lussenburgo, era uno dei firmatari.

Tale gemellaggio plurimo chiamato "Ring of twinned cities" (Colonia- Esch sur Alzette- Liegi-Lille- Rotterdam- Torino) trovò fondamento nello spirito di solidarietà esistente tra le città coinvolte, nel forte senso di appartenenza alla comunità europea e nei profondi sentimenti di affinità in numerosi settori, quali l'economia, la storia e la cultura.

Il 10 maggio 2008, in occasione del cinquantenario del gemellaggio, Esch Sur Alzette ha rinnovato il suo impegno a collaborare con le altre Città del Ring grazie alla firma di un Accordo sulla Sostenibilità | PDF 488 Kb.

Sito internet: www.esch.lu/

Presentazione della città

Seconda città del Lussemburgo, Esch-sur-Alzette è situata al centro del bacino minerario del Paese. Esch-sur- Alzette è una città dalla storia millenaria e dal ricco patrimonio culturale. Ogni anno il Teatro Civico offre un ricco cartellone di manifestazioni (oltre 150) per un totale di circa 40.000 spettatori. Le principali attività produttive sono concentrate nel campo dell'edilizia, del commercio e dell'industria. A Esch-sur-Alzette sono presenti 5 aree industriali e l'unico polo per lo sviluppo dell'impresa nazionale.

Progetti Europei

  • EUROPE FOR CITIZENS: RING OF TWINNED TOWNS - EUphoria

Eventi