Città di Torino

Musei Scuola

Home > Proposte dai Musei > Musei di Torino e Provincia > MUSLI - Museo della Scuola e del Libro per l'Infanzia - Fondazione Tancredi di Barolo

MUSLI - Museo della Scuola e del Libro per l'Infanzia - Fondazione Tancredi di Barolo

museo scuola

Palazzo Barolo
via Corte d'Appello, 20/C
10122 Torino
tel. 011 19784944 - Cell: 366-19.89.072
fax: 011 19785188
e-mail: info@fondazionetancredidibarolo.it ; didattica@fondazionetancredidibarolo.com
sito web: www.fondazionetancredidibarolo.com

scuola-4

Guarda il Video

scuola-7

Il Museo della Scuola e del Libro per l’Infanzia è una emanazione della Fondazione Tancredi di Barolo, che anima anche il Centro Studi e la Biblioteca Internazionale del Libro per l’infanzia e che si ricollega alle iniziative di carattere pedagogico promosse nella prima metà dell’Ottocento dai Marchesi di Barolo.

t-17

Il Museo della Scuola e del Libro per l’Infanzia è un suggestivo percorso nel mondo della scuola tra Ottocento e Novecento e propone due itinerari di visita.
Tra banchi, pennini e materiali didattici vari, senza dimenticare l’aspetto del gioco, la visita del Percorso Scuola consente di avvicinarsi in modo coinvolgente e diretto alla illustre tradizione pedagogica e editoriale della città di Torino e della nostra Regione.

tipo

L’esposizione si sviluppa su quattro piani ed è collocata in un’ala di Palazzo Barolo finora non visitabile in cui è possibile visitare, tra le altre cose, L’Aula di Cuore; La scuola per ridere; L’asilo del primo Novecento; una sala interamente dedicata alla figura di De Amicis, di cui nel 2008 è stato celebrato il centenario dalla morte.

Dal 24 Novembre 2011 è aperto al pubblico un nuovo percorso museale dedicato alla storia del libro per l’infanzia, con il marchio MUSLI (Museo Scuola Libro Infanzia), che completa il percorso che era già stato parzialmente allestito in occasione della Mostra per il Centenario della SEI (2008).
L’esposizione, nell’ambito delle manifestazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, è stata resa possibile grazie al contributo della Compagnia di San Paolo ed è collocata nei locali messi a disposizione dall’Opera Barolo al piano terra e nelle cantine storiche di Palazzo. Valorizza il ricco fondo storico internazionale di 12000 pezzi (libri, disegni originali, giochi dal Settecento alla metà del Novecento) conservato presso l’archivio e la biblioteca della Fondazione, che costituiscono il nucleo più importante legato alla storia dell’illustrazione e della letteratura per l’infanzia e scolastica presente sul territorio a disposizione del pubblico. Il nuovo polo museale si ricollega anche alla presenza storica nei locali di Palazzo Barolo della Tipografia Eredi Botta e vuole ricordare insieme al Museo della Scuola la figura del Marchese Tancredi di Barolo.


Il percorso espositivo occupa quattro sale al piano terra e tre sale nel seminterrato di Palazzo Barolo, e propone un vero e proprio “viaggio incantato” nel passato ma guardando al futuro, attraverso un costante collegamento tra ricchezza e suggestione del patrimonio storico dell’editoria per l’infanzia legata a Torino e alla nostra Regione, e le sfide e le potenzialità delle nuove soluzioni multimediali che vedono però sempre il libro protagonista essenziale. Accanto a preziose edizioni, disegni originali e postazioni multimediali, dedicate anche ai libri animati, sarà ricostruita la Tipografia ottocentesca degli Eredi Botta.
Sono in fase di elaborazione nuovi laboratori didattici inerenti al tema del libro – inteso dal punto di vista tecnico e dal punto di vista creativo – destinati in particolare alle scuole di ogni ordine e grado, mentre invece le attività didattiche del Museo della Scuola resteranno invariate.

 

MUSLI-3

Attività educative 2015/16

Cerca nel sito

Ricerche avanzate