Servizio Elettorale



sei in > Comune di Torino > Il Comune > Servizio Elettorale

In evidenza

Elezioni Parlamento europeo

In occasione delle prossime elezioni del Parlamento europeo, che in Italia si terranno domenica 26 maggio 2019, anche i cittadini degli altri Paesi dell'Unione Europea (Austria - Belgio - Bulgaria - Cipro - Croazia - Danimarca - Estonia - Finlandia - Francia - Germania - Grecia - Irlanda - Lettonia - Lituania - Lussemburgo - Malta - Paesi Bassi - Polonia - Portogallo - Repubblica Ceca - Romania - Slovacchia - Slovenia - Spagna - Svezia - Ungheria), residenti in Italia, che intendono esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia, devono presentare domanda di iscrizione al Sindaco del comune di residenza entro il 25 febbraio 2019 con le seguenti modalità:

  • personalmente all'ufficio elettorale (corso Valdocco 20, piano rialzato, orario dal lunedì al giovedì dalle 8.15 alle 15.00 e il venerdì dalle 8.15 alle 13.50);
  • spedita per e-mail all'indirizzo albi.listeelettorali@comune.torino.it allegando fotocopia di un documento d'identità;
  • spedita per pec: elettorale@cert.comune.torino.it, allegando fotocopia di un documento d'identità.

L'esito positivo della richiesta comporterà l'iscrizione del richiedente in un'apposita lista elettorale aggiunta, e la consegna al domicilio della tessera elettorale che consentirà all'elettore di votare presso il seggio indicato nella tessera stessa.

Con l'iscrizione nella lista elettorale aggiunta, si potrà esercitare il voto esclusivamente per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia e non anche per i membri del Parlamento europeo spettanti per il Paese di origine; vi è, infatti, il divieto del doppio voto.

Domanda di iscrizione lista aggiunta elezioni Parlamento europeo (PDF | 119KB)

Il Servizio elettorale è una funzione dello Stato espletata dal Comune.

Il Sindaco - quale Ufficiale di Governo - ha funzioni di sovraintendenza, vigilanza e controllo al fine di garantire il funzionamento ottimale del servizio elettorale, la cui direzione, e quindi l'operatività degli uffici, spetta ai dirigenti ed ai responsabili dei servizi.

Il Servizio provvede d'ufficio alla tenuta ed all'aggiornamento delle liste elettorali, alla gestione dell'Albo unico delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale, al rilascio della tessera elettorale e della certificazione necessaria per l'esercizio del diritto di voto; all'aggiornamento biennale dell'albo dei Giudici Popolari di Corte di Assise e di Corte di Assise di Appello che verranno trasmessi al Presidente del Tribunale.



Informativa Privacy Generale Area Servizi Civici (.pdf) | Informativa Privacy Area Servizi Civici (.pdf)
Condizioni d'uso, privacy e cookie