Sportello per l'edilizia

Comune > Casa e territorio > Edilizia Privata > Certificati Urbanistici ed Edilizi

Certificati Urbanistici ed Edilizi

Descrizione del servizio

Rilascio di certificazioni o attestazioni urbanistiche che documentano le destinazioni d'uso dei suoli ed i limiti all'attivitā edificatoria previsti dal vigente Piano Regolatore della Cittā e da eventuali altri strumenti urbanistici adottati o approvati, nonché i vincoli discendenti da Leggi sopra ordinate.
Rilascio di attestazioni edilizie che descrivono la situazione risultante dalla documentazione edilizia in conservazione.
La descrizione delle differenti tipologie di certificazioni o attestazioni rilasciate è indicata nella Guida per la richiesta dei certificati urbanistici e delle attestazioni urbanistiche ed edilizie.

Per ogni richiesta di prenotazione si provvede:

- a verificare la congruità e la completezza dei dati indicati al fine della produzione del certificato urbanistico; l’esattezza e la veridicità di tali informazioni permane in capo ai richiedenti;
-per le certificazioni urbanistiche sulla base degli identificativi catastali indicati nel modulo di prenotazione a richiedere l’estratto di mappa catastale attraverso il collegamento telematico al Sistema Inter Scambio Territorio;
- a protocollare la prenotazione;
- a comunicare, con l’ausilio della posta elettronica, in relazione alle verifiche effettuate, nel limite di cinque giorni lavorativi dalla ricezione della prenotazione, la possibilità di procedere o di non procedere all’istruttoria della certificazione o dell’attestazione.

In caso di verifica positiva la suddetta comunicazione contiene:

- l’assegnazione del Protocollo Edilizio di riferimento;
- la data a partire dalla quale sarà reso disponibile sul Sistema di Conservazione Documentale delle Certificazioni Urbanistiche ed Edilizie il documento informatico autentico della Certificazione o Attestazione richiesta.

In caso di verifica negativa nella comunicazione sono indicate le cause dell’improcedibilità all’istruttoria e il richiedente è invitato, in relazione alle stesse, ad integrare la prenotazione o ad effettuare una nuova prenotazione.

 

Tariffe e diritti di segreteria

Sono dovuti per il rilascio della certificazione - attestazione €.153,30, variabili in relazione alla lunghezza del testo del documento (*), così ripartiti:

- € 16,00 per imposta di bollo relativa alla domanda (assolta in modo virtuale
corrispondente ad una marca da bollo);
- € 32,00 per imposta di bollo relativa al Certificato o all’Attestazione (*assolta in modo virtuale; tale importo determinato in relazione al contenuto in righe della certificazione, €.16,00 fino a 100 righe di lunghezza, ulteriori €.16,00 da 100 a 200 righe);
- € 105,30 per diritti di segreteria.

Il versamento dovrà essere effettuato contestualmente alla compilazione del modulo con PagoPA seguendo le indicazioni presenti nel modulo.

 

Prenotazione delle certificazioni e delle attestazioni

Le certificazioni o attestazioni urbanistiche devono essere prenotate unicamente compilando gli appositi moduli.

ACCEDI  al  Modulo di Prenotazione

 

Acquisizione delle certificazioni e delle attestazioni

Le certificazioni o attestazioni urbanistiche sono acquisibili sul Sistema di Conservazione Documentale delle Certificazioni ed Attestazioni Urbanistiche.

Il Servizio consente ai richiedenti o ai soggetti da questi incaricati, di accedere al Sistema per acquisire direttamente il documento informatico autentico della Certificazione o Attestazione richiesta.

I certificati sono acquisibili dai richiedenti per gli usi consentiti dalla normativa vigente.

I notai ed i pubblici ufficiali a ciò autorizzati possono utilizzare il documento informatico reso disponibile dal sistema e, ove occorra, trarre copie su supporto analogico del documento stesso, attestandone la conformità ai sensi delle disposizioni dell'art. 23, d.Lgs. n° 82 del 7 marzo 2005 e s.m.i.

ACCEDI al Servizio di Acquisizione

__________________________________________________________

DICHIARAZIONE AI SENSI DELL’ART. 30 comma 4 d.P.R. 380/2001

Art. 30.4 d.P.R. 380/01 - In caso di mancato rilascio del suddetto certificato nel termine previsto, esso può essere sostituito da una dichiarazione dell'alienante o di uno dei condividenti attestante l'avvenuta presentazione della domanda, nonché la destinazione urbanistica dei terreni secondo gli strumenti urbanistici vigenti o adottati, ovvero l'inesistenza di questi ovvero la prescrizione, da parte dello strumento urbanistico generale approvato, di strumenti attuativi”.

 

Modello
Descrizione
word comp. diretta
pdf
aggiornato
SE_DICH_30.4 Modulo generalità e recapiti dell'alienante  o  di  uno  dei  condividenti  attestante  l'avvenuta presentazione  della domanda
word
pdf
29/11/2021

 



Torna indietro Condizioni d'uso, privacy e cookie Stampa questa pagina