CittAgorà
Periodico del Consiglio Comunale di Torino



In evidenza

Incontro con la Commissione Tecnica Torino-Lione Treni alta velocità (Wikipedia) Una proposta di mozione depositata dal consigliere Roberto Rosso ha dato lo spunto per un’audizione, da parte delle commissioni Trasporti e Bilancio, della Commissione Tecnica Torino-Lione, un organo consultivo istituito l’anno scorso con delibera della Giunta comunale...

Primo Piano

Movida a San Salvario: primo bilancio dopo le ordinanze

ordinanze movida Le due ordinanze estive, la numero 46 e la numero 60, che rappresentano il tentativo di disciplinare aspetti negativi della movida torinese (in particolare a San Salvario e a Vanchiglia), sono state oggetto nella mattinata del 20 luglio di un’audizione presso le commissioni legalità, commercio e polizia municipale.
A prendere la parola davanti alle commissioni presiedute da Andrea Russi, alla presenza dell’assessore al commercio, Alberto Sacco, esercenti di San Salvario riuniti nelle associazioni Baretti e San Salvario...

[continua]

Altre notizie

Gesso e cera e fantasia: che frutta, al museo...

Museo della frutta La commissione Cultura ha visitato il Museo della frutta...
[continua]

Da Torino al mondo la “Scuola dell’acqua” di Hydroaid

Hydroaid Hydroaid nata a Torino nel 2001, si occupa di risorse idriche ...
[continua]

Nasce la consulta della mobilità ciclistica

Bici al campus universitario L’organismo avrà funzioni consultive e propositive...
[continua]

Il Consiglio comunale modifica i tempi dei referendum

referendum Una delibera modifica i tempi per raccolta e presentazione delle firme...
[continua]

50ª Festa del Piemonte e 240° della battaglia dell’Assietta

Assietta 16 luglio 2017 “Stè tranquij, da sì noi bôgiuma pì nen”. Se sul monte Assietta il 19 luglio 1747...
[continua]

Smat illustra il Bilancio 2016 a Palazzo Civico

Impianto SMAT Castiglione La Smat ha registrato nel 2016 un utile netto di 61,5 milioni...
[continua]

La città che cambia

Parco e area naturalistica per l'ex galoppatoio militare

L'ingresso del galoppatoio militare al parco del Meisino Dopo il dibattito nelle commissioni Urbanistica e Ambiente la settimana scorsa, il Consiglio Comunale di Torino ha approvato, questo pomeriggio, con 26 voti a favore, una mozione che impegna la Giunta a definire la gestione dell’area dell’ex galoppatoio militare, al parco del Meisino.
Il documento, illustrato dal primo firmatario Federico Mensio (Mov 5 Stelle), chiede la rimozione dell’attuale recinzione con l’annessione al parco dell’area oggi interdetta, la realizzazione di una siepe che delimiti l’area naturalistica di pregio, l’abbattimento di alberi pericolanti o di quelli inseriti negli elenchi delle specie regionali per i quali sia prevista l’eradicazione...

Nella foto: L'ingresso all'area dell'ex galoppatoio militare, al parco del Meisino

[continua]


Anno XIII - Numero 30 (1.065)
24/30 luglio 2017

FacebookFacebook

TwitterTwitter

Newsletter

Archivio


In questo numero

La voce dei Gruppi

Torna all'inzio della pagina
Direttore responsabile Franco Carcillo
periodico telematico non soggetto a registrazione presso il Tribunale (ex art. 3-bis D.L. 18/5/2012 n. 63)
email: ufficiostampa.consiglio@comune.torino.it - In redazione...
Condizioni d'uso, privacy e cookie