La Città di Torino ha realizzato la copertura di alcune aree pubbliche con connettività Wi-Fi per permettere l'accesso gratuito alla rete Internet da parte di cittadini e turisti. Torino aderisce al progetto FreeItaliaWifi, la prima rete federata nazionale di accesso gratuito ad internet in modalità wireless.

La connessione consente la navigazione per 4 ore giornaliere o per 500Mb di traffico

In attesa della conversione in legge del decreto governativo, riguardante alcune modifiche sul procedimento di autenticazione per la navigazione su reti wireless, al momento rimangono invariate le modalità di accesso alla rete pubblica FreeTorinoWiFi.

I livelli di crittografia adottati sul sito www.freetorinowifi.it sono conformi alle indicazioni nazionali per quanto riguarda i livelli di sicurezza. Eventuali segnalazioni di Warning che potrebbero apparire su alcuni browser fanno riferimento all'utilizzo del Digest SHA 1 presente ancora nei certificati server.
Questa versione di Digest, a far data dal 01/01/2017, non sarà più riconosciuta dai principali browser e dovrà pertanto essere sostituita con il Digest più recente e robusto, SHA 2.
Le Certification in Authority stanno già predisponendo i nuovi certificati, conformi alle direttive internazionali. L'aggiornamento del certificato sul server freetorinowifi.it è già stato pianificato e sarà effettuato entro la scadenza prevista.

Per accedere al servizio WiFi (identificativo della rete: FreeTorinoWiFi) è necessario disporre di uno dei seguenti identificativi:

In caso di difficoltà, la pagina di aiuto potrà guidarvi passo-passo all'utilizzo della rete wifi pubblica della Città.

Le aree al momento coperte, in modo totale o parziale, sono le seguenti (vedi mappa):

<< ritorno alla homepage della Città

Condizioni d'uso, privacy e cookie