Città di Torino

TorinoE': guida pratica al cittadino




Comune > Guide e informazioni utili > TorinoE' > Scheda informativa

Ultima modifica: 27 Gen, 2013

Attestazione di soggiorno permanente

E’ un attestato che certifica al cittadino dell’Unione la condizione di titolare del diritto di soggiorno permanente in Italia, e viene rilasciato dal Comune di residenza dopo cinque anni di soggiorno legale e continuativo nel territorio nazionale (artt. 14 e 16 D. Lgs. n. 30/2007).

Sono previsti alcuni casi di maturazione del diritto di soggiorno permanente prima dei cinque anni di soggiorno (art. 15 D. Lgs. n. 30/2007).

Il diritto si perde a seguito di assenze dal territorio nazionale di durata superiore a due anni consecutivi.

Come

Le persone interessate devono presentare modulo di richiesta (a disposizione del pubblico presso gli sportelli), una marca da bollo di Euro 16,00 e la documentazione sotto indicata:

  • Documento di identità

  • Autocertificazione relativa alla residenza nel territorio italiano per 5 anni

  • Documentazione idonea a dimostrare il possesso dei requisiti del soggiorno legale e continuativo per 5 anni, previsti dall’art. 7 della Direttiva 2004/38/CE
    (http://eur-lex.europa.euLexUriServLexUriServ.do?uri=OJ:L:2004:229:0035:0048:it:pdf)

  • Documentazione relativa ai casi di maturazione anticipata del diritto.



La documentazione deve essere prodotta in originale e in copia; l`attestato viene rilasciato entro 30 giorni dalla domanda ed è soggetto al pagamento dell’imposta di bollo e dei diritti di segreteria: Euro 15,14.

Dove

Anagrafe centrale – Via della Consolata 23 – tel. 011 4425380

AnagrafeUffici di Circoscrizione

Quando

Anagrafe centrale: da lunedì a giovedì 8.15 – 15.00; venerdì 8.15 – 13.50

AnagrafeUffici di Circoscrizione.



Torna indietro | | Torna all'inizio della pagina