Storie di donne. In mostra all’Archivio Storico

Seguici su Twitter

Durante la Seconda guerra mondiale, nelle fabbriche le donne sostituiscono gli uomini, impegnati al fronte.
Le mostre dell’Archivio Storico della Città di Torino sono piccoli gioielli di approfondimento che raccontano le sfumature dei grandi temi che hanno attraversato la storia della nostra città. In questo senso, non delude le aspettative ”Torino e le donnePiccole e grandi storie dal Medioevo ad oggi” che, come citato nel titolo, pur dettagliando in particolare il Novecento, grazie ad alcuni rarissimi documenti ed oltre 250 fotografie, illustra battaglie politiche e sociali, avventure sportive, incursioni nel mondo dell’arte e dello spettacolo delle donne che hanno vissuto #Torino dall’anno Mille ad oggi. Una mostra completa ed intrigante che coinvolge il visitatore grazie ad un percorso ben studiato ed una trattazione degli argomenti non superficiale. La mostra, curata da Maura Baima, Luciana Manzo e Fulvio Peirone avrebbe dovuto inaugurarsi l’8 marzo del 2020 ma, i ben noti disagi dovuti alla pandemia ne hanno posticipato l’apertura, avvenuta mercoledì 6 ottobre. Rimarrà visitabile su prenotazione, dal lunedì al venerdì (telefonare al numero 011011.31811 dal lunedì al giovedì dalle ore 8,30 alle ore 16) fino al 31 marzo 2022, presso la sede dell’Archivio storico in via Barbaroux 32. L’ingresso è gratuito.
Marcello Longhin