Seguici su Facebook | Mappa del sito |

Ultimo aggiornamento: 21/09/2022

ARPA - Bollettini Allerta

Bollettino meteorologico
Descrive la situazione meteorologica in atto sul territorio regionale e prevista per tre giorni successivi.
Viene emesso tutti i giorni dell'anno, entro le ore 13.00, dal Servizio Meteorologico Regionale dell'Agenzia. Per maggiori approfondimenti consulta la sezione dedicata alla vigilanza meteo.

Allerta meteoidrologica e idraulica
Documento previsionale emesso dal Centro Funzionale del Piemonte tutti i giorni entro le ore 13 con validità 36 ore, rivolto al sistema di Protezione Civile.
Il bollettino contiene una previsione di criticità, per le successive 36 ore, differenziata a scala delle aree di allerta in cui è suddiviso il Piemonte, per i seguenti fenomeni: idraulico, geo-idrologico, geo-idrologico per temporali, nevicate, valanghe. La criticità è classificata in 4 livelli crescenti caratterizzati da un codice colore verde, giallo, arancione e rosso, che corrispondono ai colori dell'allerta. A ciascun codice colore, per le diverse tipologie di fenomeni oggetto della valutazione, sono associati diversi scenari di evento e potenziali effetti e danni sul territorio.Per maggiori approfondimenti consulta la sezione dedicata al Rischio idrogeologico

Vigilanza meteorologica
Il bollettino contiene una previsione dei fenomeni meteorologici significativi e rilevanti che possono dar luogo a criticità, inclusi i fenomeni che costituiscono fattori determinanti per il rischio geo-idrologico (piogge, temporali) nelle successive 60 ore rispetto all'ora di emissione. La previsione dei fenomeni viene effettuata sulle aree di allertamento.
Il Bollettino di Vigilanza è emesso quotidianamente dal Centro Funzionale entro le ore 13.

Bollettino ozono
Fornisce informazioni sui livelli di Ozono osservati il giorno che precede quello di emissione e previsti per i due giorni successivi, su quattro aree omogenee (due relative alla zona alpina e due alla zona di pianura-collina) in cui è stato suddiviso il territorio regionale.
Viene emesso nel periodo tarda primavera-estate (generalmente da maggio a settembre), nei giorni feriali entro le ore 14, secondo quanto indicato nella Deliberazione della Giunta Regionale n. 27-614 del 31 luglio 2000

Ondate di calore (Citta di Torino)
Sistema di bollettini dedicati alla prevenzione dei danni alla salute derivanti da condizioni di caldo-umido. Contengono informazioni e previsioni di tipo meteorologico e sanitario per i tre giorni successivi che consentono, in particolare ai soggetti più sensibili, di adottare comportamenti e precauzioni per difendersi dagli effetti dannosi del caldo e alle istituzioni di mettere in atto tempestivamente le misure e gli interventi preventivi più efficaci per la tutela della salute.
I bollettini sono emessi ogni giorno dal 15 maggio al 30 settembre.

Previsioni meteorologiche









 


Ulteriori informazioni:

Consulta tutti i bollettini ARPA
Consulta la sezione Protezione civile della Citta metropolitana di Torino