Città di Torino

Corpo di Polizia Municipale


Comune > Sicurezza ed Emergenze > Polizia Municipale > Tutela del consumatore > Progetto Anticontraffazione


Progetto Anticontraffazione "Il Replicante"

Aggiornata al 24 Ottobre, 2014

Logo ProgettoLa Città di Torino, con il progetto, entra a far parte della rete nazionale anticontraffazione creata da Anci e dal Ministero dello Sviluppo Economico a seguito del bando, che pone i Comuni in prima linea nel contrasto a tale fenomeno.
La rete si svilupperà anche a livello locale: il progetto “Il Replicante” prevede il contrasto di tale fenomeno in tutte le sue dimensioni (produzione, distribuzione, consumo), tramite un programma di azioni, attuate anche grazie alla collaborazione sinergica con i seguenti soggetti pubblici e privati, già impegnati nel campo:

  • Città di Moncalieri – Polizia Municipale,
  • Città di Venaria Reale – Polizia Municipale,
  • Agenzia delle Dogane e dei Monopoli– Ufficio delle Dogane di Torino,
  • Associazioni dei Commercianti (Ascom e Confesercenti),
  • Carpinvest Group srl - Studio di tutela dei marchi e consulenza tecnica investigativa,

 
Il fenomeno della contraffazione riguarda tutti i settori (abbigliamento e accessori, CD-DVD, alimentare, …).

La segnalazione potrà essere effettuata al recapito telefonico (01101126495, con operatore dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 15.00; con segreteria telefonica in altri orari), via fax (01101126358) oppure all'indirizzo e-mail anticontraffazione@comune.torino.it.

I riferimenti indicati saranno anche un utile canale di contatto per richiedere informazioni sul fenomeno o ricevere consulenza su singoli prodotti.
Per eventuali emergenze, potete contattare la Centrale Operativa del Corpo di Polizia Municipale allo 011.011.011

Download

 



Torna indietro Stampa questa pagina Torna ad inizio pagina